menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, l’OraSì si prepara alla "battaglia" casalinga contro Lux Chieti

"Mi aspetto una battaglia, non dobbiamo pensare che la partita verrà facilmente dalla nostra parte, dovremo essere noi a portarla sui nostri binari", commenta coach Cancellieri

Impegno casalingo per l’OraSì Ravenna, che nella serata di giovedì 11 febbraio attende la Lux Chieti al Pala Costa. La gara, valida per la 18ma giornata di campionato di serie A2 LNP girone rosso, si giocherà alle 20.45 e gli arbitri saranno Alessio Dionisi di Fabriano (An), Claudio Di Toro di Perugia, Gian Lorenzo Miniati di Firenze.

“Arriviamo a questo appuntamento con una consapevolezza in più – commenta il tecnico giallorosso Massimo Cancellieri – quella di avere fatto un buon lavoro, sia pur incompiuto, in quel di Forlì. Contro Chieti vorrei che la squadra si portasse dietro questa convinzione, che può combattere e giocarsela con tutti. Oggi affrontiamo una formazione ben assemblata che ha avuto nel suo percorso alcuni momenti sfortunati esattamente come noi, ha cambiato allenatore scegliendone uno molto bravo e preparato. Mi aspetto una battaglia, non dobbiamo pensare che la partita verrà facilmente dalla nostra parte, dovremo essere noi a portarla sui nostri binari, aggredendola, ma senza essere frenetici”.

“Abbiamo iniziato a lavorare già lunedì in palestra per preparare al meglio questa partita, che sarà sicuramente tosta come tutte le altre gare del nostro campionato – aggiunge Alessandro  Simioni – Chieti ha dimostrato di essere una buonissima squadra, ha cambiato ritmo e ha perso di misura contro Scafati. Noi dovremo stare molto attenti, soprattutto al loro attacco”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento