rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sport

Basket, l'Orasì vola in Final Eight di Coppa Italia di A2

Ravenna è arrivata a questo importante traguardo dopo un eccellente girone di andata, concluso al quarto posto e quindi all'interno del magnifico poker del girone Est

A Ravenna33, struttura medica di riferimento del Basket Ravenna, è stata presentata la partecipazione dell'OraSì alla Final Eight di Coppa Italia di A2, che si svolgerà a Jesi tra venerdì e domenica. Ravenna è arrivata a questo importante traguardo dopo un eccellente girone di andata, concluso al quarto posto e quindi all'interno del magnifico poker del girone Est che ha acquisito il diritto a partecipare alla manifestazione organizzata dalla Lega Nazionale Pallacanestro.

"Ci aspetta una sfida molto difficile nel quarto di finale contro Casale, che è la squadra migliore del girone Ovest - commenta coach Antimo Martino - un team che ad una base di ottimi giocatori ha aggiunto progressivamente giovani di alto livello, ultimi fra tutti Sanders e Marcius. Non non ci arriviamo non nel momento migliore ma stiamo lavorando bene in palestra e mi auguro che questo impegno di Coppa rappresenti l'opportunità giusta per restare mentalmente a lungo nella gara, cosa che di recente non è successo. Magari nelle ultime stagioni avevamo abituato bene tutti e ci dispiace che i tifosi siano stati delusi dalle ultime uscite, l'importante però è lavorare bene e camminare sempre a testa alta, cosa che possiamo fare perchè la squadra si comporta sempre molto bene in allenamento. E' chiaro che ici sono problemi, ma esistevano anche prima quando la squadra con un atteggiamento eccellente li aveva mascherati vincendo. Dobbiamo, quindi, tornare a questo atteggiamento. Per la Coppa le mie favorite sono Casale, Trieste e Fortitudo, perchè alla fine i roster lunghi potrebbero diventare decisivi giocando tre volte in tre giorni per arrivare in fondo. Con il 'dentro o fuori', però, tutti possono sognare in questo tipo di manifestazioni, quindi non escluderei sorprese".

"Nel basket succede di attraversare momenti difficili - aggiunge il giocatore Rayvonte Rice - io sono d'accordo con le parole del coach e del presidente ed assieme alla squadra farò di tutto per migliorare la situazione attuale del nostro gioco. Essere alla Final Eight è molto prestigioso, ci siamo meritati la qualificazione e daremo il massimo per onorarla".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, l'Orasì vola in Final Eight di Coppa Italia di A2

RavennaToday è in caricamento