Basket Lugo, i cestisti continuano l'attività con piani di di allenamento individuali

Lo staff tecnico si è reso disponibile a mantenere viva l’attività nonostante la consapevolezza dell'aumento dei costi di gestione

"Noi non ci fermiamo: non è un grido di protesta ma bensì la volontà di mantenere fede ad un impegno preso. Il mondo del basket ha importanti doveri e una grande responsabilità nei confronti dei tantissimi giovani che praticano questa attività divenendo, per gli stessi, un riferimento importante e prezioso salvaguardando prima di tutto la salute". Con queste parole il Basket Lugo prosegue la sua attività sportiva, nonostante le difficoltà poste dal Covid-19.

"Mentre i ragazzi della C Gold si mantengono attivi con un piano di allenamento personalizzato da svolgere singolarmente i più giovani Aviators, sempre nel pieno rispetto delle disposizioni sanitarie previste, eseguono in questo periodo una serie di allenamenti individuali presso il campo all’aperto di Via Pulicari che il Comune di Lugo ha messo a disposizione della società lughese.

Come ben sappiamo il basket, come tutto l'attività sportiva a livello dilettantistico, va avanti grazie alle risorse private dei proprietari, agli investimenti degli imprenditori e delle aziende sponsor che supportano i programmi e gli sforzi delle società. Tutte le società sportive hanno impegni da rispettare, con giocatori, con i vari staff e con qualsiasi persona collabori e graviti intorno alle varie attività.

Anche per questo motivo l’intero staff tecnico del Basket Lugo, nonostante le grandi difficoltà del momento, si è reso disponibile a mantenere viva l’attività con pieno appoggio della società stessa nonostante la consapevolezza dell'aumento dei costi di gestione che questo comporta. Siamo decisi ad andare avanti, tutti insieme, nella speranza di tornare presto alla normalità: noi non ci fermiamo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento