Sport

Basket, per l'OraSì impegno casalingo al Pala de Andrè contro Roseto

Secondo appuntamento infrasettimanale per il campionato LNP, che mercoledì va in scena con la nona giornata

Secondo appuntamento infrasettimanale per il campionato LNP, che mercoledì va in scena con la nona giornata. Per l’OraSì Ravenna impegno casalingo al Pala de Andrè contro Roseto.

“Il processo per diventare una squadra più continua prosegue e passa anche dal giocare in maniera ravvicinata - commenta il coach dell'OraSì Massimo Cancellieri - Abbiamo la possibilità di poter rispondere, dal punto di vista dell’emotività e dell’aggressività, alla sconfitta di venerdì che ci ha lasciato l’amaro in bocca. Questa è una squadra che ha sempre lottato fino all’ultimo pallone e non voglio che passi il messaggio contrario: con Milano ci sono stati dei momenti che possono capitare nel nostro processo di crescita e che proveremo già a limare nella partita, completamente diversa, di mercoledì. Roseto ha un atletismo superiore al nostro e noi dovremo produrre una grande intensità e fisicità, che sono le basi per affrontare nella giusta maniera una gara così”.

“Giocare partite così ravvicinate ci permette di non pensare troppo a quanto successo fino a ieri e a proiettarci già sul prossimo impegno - aggiunge Tommaso Marino - La parola chiave è sempre quella: solidità. Bisogna essere quanto più solidi e fedeli al piano partita che si è preparato, limitando al massimo gli errori". Palla a due alle 20.30, gli arbitri saranno Stefano Ursi di Livorno, Marco Barbiero di Milano, Vladislav Doronin di Perugia. Le biglietterie e i cancelli del Pala de Andrè apriranno alle 19.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, per l'OraSì impegno casalingo al Pala de Andrè contro Roseto

RavennaToday è in caricamento