Sabato, 12 Giugno 2021
Sport

Basket, il capitano 'Tommy' saluta l'OraSì: "Sarei rimasto, ma la società aveva progetti diversi"

Tommaso Marino, infatti, è stato informato dalla società che il prossimo anno non giocherà più nell'OraSì e sarà libero di trovarsi una nuova squadra

Il Basket Ravenna saluta il suo capitano. Tommaso Marino, infatti, è stato informato dalla società che il prossimo anno non giocherà più nell'OraSì e sarà libero di trovarsi una nuova squadra. "Lascio un bel pezzo di cuore nella casetta sopra al forno - commenta il giocatore - L’avevo detto che bisogna imparare ad essere freddi in questo giochino. Ma io non imparerò mai! Grazie Ravenna. Grazie a tutti, dal primo all’ultimo, è stato un anno e mezzo magico. Sono arrivato a pezzi e me ne vado da capitano di un gruppo super vincente. Sono stato coccolato molto più di quanto meritassi. Sarei rimasto! Volevo rimanere con tutto me stesso, ma si sa come funziona. La società ha progetti diversi e con grande onestà me l’ha comunicato".

"Sei stato un anno e mezzo con noi, hai indossato la canotta giallorossa per 40 partite, hai segnato 365 punti, per 160 volte hai mandato i tuoi compagni a canestro - il saluto della squadra - La tua generosità, il tuo attaccamento e la tua passione sono stati un esempio e a te resterà legata una delle pagine più belle del Basket Ravenna. Grazie Tommy".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, il capitano 'Tommy' saluta l'OraSì: "Sarei rimasto, ma la società aveva progetti diversi"

RavennaToday è in caricamento