rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Sport

Il mondo del basket si interroga: A2 fuori Ravenna o serie C al PalaCosta?

Domenica, prima della partita contro Chieti, verranno distribuite agli spettatori del PalaCosta 1000 schede per raccogliere il proprio parere

Dopo le parole del presidente Roberto Vianello, che aveva ricordato come il Basket Ravenna si trovi a un bivio cruciale della propria esistenza, con nodi decisivi da risolvere entro il 31 marzo, la società ha deciso di confrontarsi con i propri sostenitori alla luce del feeling straordinario che li unisce ai colori giallorossi. Spiega il direttore generale Giorgio Bottaro: "Chiediamo un parere sugli scenari che si possono aprire nel prossimo futuro, relativi anche alla possibilità che la società, non riuscendo eventualmente a trovare una situazione economica accettabile per disputare la prossima stagione al Pala de Andrè, sia costretta a operare scelte drastiche".

Prosegue il dg: "Ai nostri supporters chiediamo cosa preferirebbero per la prossima stagione tra: restare a Ravenna, al PalaCosta con una squadra in serie C o  mantenere la A2 ma giocando in una città limitrofa; infine se, una volta favorevoli alla seconda opzione, fossero disposti a seguirci ancora”. Domenica, prima della partita contro Chieti, verranno distribuite agli spettatori del PalaCosta 1000 schede per raccogliere il proprio parere. Tali schede, compilate, andranno consegnate al personale del Basket Ravenna all’uscita dal palasport Costa, al termine dell’incontro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mondo del basket si interroga: A2 fuori Ravenna o serie C al PalaCosta?

RavennaToday è in caricamento