menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket serie B, la Rekico lotta: ma il derby va a Cesena

La Rekico ritornerà in campo domenica 21 marzo alle 18 al PalaCattani contro Cecina nel primo incontro della seconda fase della regular season

La Rekico non riesce a chiudere la prima fase della stagione regolare con una vittoria, perdendo in casa dei Tigers Cesena una gara segnata dalle basse percentuali offensive che non le hanno permesso nel finale di piazzare la rimonta. I segnali positivi sono come sempre la grinta e il carattere della squadra che non sono mai mancati e finalmente tutto il roster è ritornato al completo con il rientro di Anumba, che ha subito dato il proprio contributo uscendo addirittura per crampi. Ottimi segnali in vista della seconda fase che inizierà domenica 21 marzo al PalaCattani contro Cecina.

Il derby stenta a decollare nei primi dieci minuti dato che entrambe le squadre “litigano con il canestro”. Cesena prova l’allungo sul 10-4 al 5’, ma la Rekico risponde con un break completato dai liberi di Calabrese per il 12-12 chiudendo poi la frazione sotto 16-18. Il problema dei Raggisolaris sono le basse percentuali offensive, perché il piano partita è perfetto: imporre ritmi bassi data la condizione fisica non ottimale e far valere la maggiore fisicità a rimbalzo. Una strategia che imbriglia Cesena ed infatti il match continua in equilibrio fino a quando Battisti e Dagnello con canestri da tre punti piazzano per il 32-23 dell’intervallo.

Cesena ha il merito di trovare punti con maggiore continuità e così tocca il 41-27 non facendo però i conti con Testa, autore di otto punti consecutivi. La Rekico non molla anche se la mira non è delle migliori e minuto dopo minuto confeziona la rimonta grazie alla difesa. I soli tre punti concessi nei primi cinque minuti dell’ultimo periodo sono ben supportati dall’attacco con Anumba che a 3’ dalla fine realizza il canestro del 46-53, Purtroppo però alcuni errori difensivi dovuti ad un calo di lucidità consentono a Frassineti di segnare sei punti consecutivi (57-46) poi è Battisti a chiudere i conti sul 59-46. La Rekico non demorde e proprio a fil di sirena trova con Petrucci la tripla del 51-61 finale. La Rekico ritornerà in campo domenica 21 marzo alle 18 al PalaCattani contro Cecina nel primo incontro della seconda fase della regular season. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento