Domenica, 19 Settembre 2021
Basket

Basket, gli Aviators si ritrovano in vista della nuova stagione

E’ cominciata giovedì la nuova avventura degli Aviators che si sono dati appuntamento al palasport di Lugo per il primo allenamento in preparazione del campionato di C Silver

E’ cominciata giovedì la nuova avventura degli Aviators che si sono dati appuntamento al palasport di Lugo per il primo allenamento in preparazione del campionato di C Silver, che avrà inizio nel weekend del 10 ottobre. Esaurite le presentazioni da parte del direttore sportivo Aki Zarifi, il primo a parlare è stato il Presidente Luciano Giovannini che con tutti gli atleti, l’intero staff tecnico e dirigenziale presenti spiega che “essendo noi una piccola società cerchiamo di dare tutti la massima collaborazione per il raggiungimento degli obiettivi. Il rispetto dei compagni sia in campo che fuori, degli avversari e anche dell’ambiente di gioco sono alla base di una buona convivenza”.

Pronti via, si vola? E’ coach Marcello Casadei che risponde: “Bella questa espressione, perché dà la misura dell’entusiasmo del primo giorno e di tutti i migliori propositi. Abbiamo una squadra che andrà scoperta un po’ alla volta, io stesso dovrò lavorare alla creazione del gruppo con la migliore amalgama per capire quali possano essere le nostre peculiarità e gli aspetti su cui fare forza. Mi aspetto senso di responsabilità ma anche sorrisi fin da subito per lavorare in maniera intensa e far si che ognuno posso portare il proprio mattone. Auspico che per il Basket Lugo questa sia una bella stagione e che magari ci possa anche fare dimenticare il recente passato vissuto senza pubblico e con tanti disagi”.

Da segnalare che sulla panchina dei lughesi si è ricomposta quest’anno la guida tecnica formata dal duo Casadei e Verdi, ed è proprio quest’ultimo a parlare un poco dei prossimi avversari affermando che “resta sicuramente tutto da scoprire ma si preannuncia un livello abbastanza alto con diverse squadre molto competitive come ad esempio Santarcangelo che ha allestito una squadra importante, Medicina che come noi era in C Gold lo scorso campionato, Argenta che è sempre competitiva con i sui giovani e anche Castel Guelfo che sicuramente non è da meno, e questo solo per citarne alcune".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, gli Aviators si ritrovano in vista della nuova stagione

RavennaToday è in caricamento