Domenica, 26 Settembre 2021
Basket Lugo

Basket, si accendono i motori dei Lugo Aviators. Riparte anche il settore giovanile

Si aprono le porte e si accendono i motori per il ritrovo del nuovo Basket Lugo in vista di cinque settimane di lavoro

Si aprono le porte e si accendono i motori per il ritrovo del nuovo Basket Lugo in vista di cinque settimane di lavoro con l'obiettivo di arrivare pronti alla prima di campionato e l'ambizione di costruire il prima possibile un gruppo unito e che affronti la fatica con il sorriso. E’ Aki Zarifi ad annunciare che al gruppo prima squadra saranno aggregati alcuni giovani del settore giovanile: Mattia Ricci (2002), Matteo Gentili (2002), Andrea Valandro (2003) e Filippo Bardi (2003). "Sono convinto che per i nostri giovani ragazzi questa sia una grande opportunità di crescita sia dal punto di vista tecnico che caratteriale e allo stesso tempo cominceranno a respirare l'aria che tira in un campionato senior".

E a proposito di settore giovanile, sempre Zarifi nel doppio ruolo di direttore sportivo e responsabile tecnico del settore giovanile comunica che “la società sta lavorando per la ripresa di tutta l’attività giovanile nel pieno rispetto delle nuove disposizioni federali, attività che riprenderà per tutti nel mese di settembre come anche i corsi di minibasket, riservati a nati e nate dal 2010 al 2015, che si svolgeranno quest’anno in piena regolarità sia a Lugo che a Bagnacavallo.  Intanto il primo scrimmage per gli Aviators è previsto per venerdì 10 settembre quando a Lugo arriverà il Selene Sant’Agata che partecipa anche quest’anno al campionato di serie D.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, si accendono i motori dei Lugo Aviators. Riparte anche il settore giovanile

RavennaToday è in caricamento