rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Basket

Serie B: Blacks in trasferta in case della Pall. Fiorenzuola

Una trasferta insidiosa attende i Blacks, di scena domenica alle 18.00 in casa dei Fiorenzuola Bees, tra le pretendenti alle prime quattro posizioni

Una trasferta insidiosa attende i Blacks, di scena domenica alle 18.00 in casa dei Fiorenzuola Bees, tra le pretendenti alle prime quattro posizioni. La partita si giocherà al palazzetto dello sport di Castell’Arquato (via Colla 15) e sarà trasmessa in diretta streaming a pagamento su LNP Pass.

L’AVVERSARIO - Rivoluzionati in estate con inserimenti importanti e di qualità, i Fiorenzuola Bees sono una delle outsider del girone nella corsa ai primi quattro posti. Saliti in serie B nell’estate del 2020 grazie al ripescaggio per i meriti sportivi legati alla stagione 2019/20 (quella interrotta dal Covid conclusasi quando erano in vetta alla classifica di serie C Gold), i Bees hanno pensato in grande per la terza stagione nel terzo campionato nazionale, provando a centrare i play off sfuggiti nella scorsa annata, ma conquistati al debutto. La serie B è il punto più alto raggiunto dalla società fondata nel 1972 dalla famiglia Alberti, ancora oggi al timone. La dirigenza si è ancora una volta affidata al forlivese Gianluigi Galetti, tecnico con lungo curriculum in questo torneo, cambiando tutti i giocatori tranne l’ala Federico Ricci, unico confermato.

Sotto canestro Fiorenzuola si è rinforzata con Gianluca Giorgi (ex Vigevano) che sta viaggiando a 20,5 punti di media e 10 rimbalzi, e Jacopo Preti, reduce dalla promozione in A2 con la Juve Cremona, secondo realizzatore della squadra con 13 punti di media. Una coppia ben assortita che si è già fatta valere.

La cabina di regia è stata affidata a Michele Caverni, ex Giulianova, e all’under classe 2002 Noah Giacchè, giocatore di talento arrivato da San Vendemiano. Tiratore micidiale è Matteo Magrini, guardia che i Blacks hanno affrontato lo scorso anno quando era a Jesi, e anche l’ex di turno Giulio Casagrande (a Faenza nel 2018/19) sta trovando confidenza con il canestro come dimostrano i 12.5 punti di media. La guardia\ala sta confermando di essere un ottimo giocatore di categoria come aveva già fatto vedere la scorsa stagione a Mestre. L’ottavo uomo nelle rotazioni è l’under Alessio Re (classe 2002) nell’ultimo campionato a Fabriano in A2. Non ha ancora giocato Riccardo Pederzini, altro elemento di esperienza, che con Garelli, Vico e Rombaldoni nella Pallacanestro 2.015 Forlì vinse la serie B e la Coppa Italia nel 2015/16. Completano il roster emiliano gli under Andrea Devic, guardia\ala del 2002, e Matteo Bettiolo, centro del 2003.

Sarà la prima volta che le due formazioni si affrontano in serie B: gli unici precedenti risalgono alla stagione 2014/15 in C Gold con Faenza che vinse entrambe le gare.

IL PREPARTITA - ”Fiorenzuola è una squadra molto profonda con giocatori esperti e talentuosi in ogni ruolo e domenica dovrebbe recuperare Pederzini, che allenavo quando a Forlì ho vinto la B e la Coppa Italia – spiega coach Luigi Garelli -. Il suo ritorno permetterà di allungare le rotazioni nel reparto lunghi che già può contare su Preti, Giorgi e Ricci e porterà Casagrande a giocare prevalentemente da ala piccola. In cabina di regia hanno Caverni e il giovane Giacchè, mentre tra le guardie Magrini porta punti ed esperienza. Inoltre i Bees hanno un tecnico come Galetti, un veterano in serie B, che sta sfruttando al meglio le caratteristiche del roster impostando un gioco veloce basato sul contropiede e sulla difesa aggressiva. Occorrerà giocare una partita molto attenta dal lato difensivo e dovremo bloccare il loro gioco, perché Fiorenzuola distribuisce molto bene i punti tra i suoi giocatori. Tutti riescono ad essere protagonisti in attacco: i lunghi hanno un buon tiro da tre e gli esterni penetrano a canestro. Per caratteristiche offensive e difensive Fiorenzuola ricorda la Virtus Imola, squadra che abbiamo sofferto molto domenica scorsa, e dunque bisognerà mostrare di aver capito gli errori commessi per giocare con un atteggiamento molto più aggressivo ed intenso”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: Blacks in trasferta in case della Pall. Fiorenzuola

RavennaToday è in caricamento