rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Basket

Playoff Serie B, Blacks Faenza da sogno: espugnato il fortino di Livorno

Un successo prestigioso anche dal lato statistico, perché il PalaMacchia era stato violato soltanto due volte in stagione, l’ultima lo scorso 22 ottobre

Serata da sogno per i Blacks che sbancano il campo della Libertas Livorno impattando la serie 1-1. Un successo prestigioso anche dal lato statistico, perché il PalaMacchia era stato violato soltanto due volte in stagione, l’ultima lo scorso 22 ottobre. Ora la serie si sposta a Faenza dove si giocherà venerdì alle 20.30 gara 3 e domenica 4 alle 18 gara 4.

LA PARTITA

I Blacks hanno un ottimo approccio alla partita, mettendo in campo grinta e aggressività, dettando legge sotto i tabelloni. Livorno tira con percentuali basse e Faenza ne approfitta chiudendo la prima frazione avanti 17-9 grazie alla tripla di Begarin.

La Libertas reagisce subito da grande squadra: con tre triple e due liberi passa a comandare 20-19, allungando fino al 36-25 dell’intervallo. I Raggisolaris devono recriminare per il 7/14 dalla lunetta e per la difesa che concede ben 27 punti. Poi però si trasformano.

Al rientro dagli spogliatoi si vede ancora la squadra del primo tempo che vuole vincere ad ogni costo. La difesa e un attacco preciso permettono di prendere l’inerzia e di piazzare un break di 13-0 inaugurato da due triple di Begarin.

Al 27’ Faenza conduce 42-39 respingendo i tentativi di rimonta e trovando sempre la soluzione giusta in attacco, toccando il massimo vantaggio con Papa: 56-42. La spinta del pubblico galvanizza la Libertas che ricuce fino al -9, ma ci pensa Petrucci con la tripla del 59-47 a riportare i suoi avanti in doppia cifra. Livorno riesce comunque ad accorciare fino al 60-65 al 57’’, break che non toglie lucidità ai faentini. Allinei a 30’’ dalla fine fallisce un tiro da tre punti poi Pastore segnare i liberi del 67-60 facendo calare il sipario. I Blacks possono esultare.

IL TABELLINO

Akern Libertas Livorno - Blacks Faenza 62-67 (9-17, 27-8, 6-29, 20-13)

Akern Libertas Livorno: Luca Tozzi 11 (0/0, 3/6), Andrea Saccaggi 11 (1/2, 3/7), Antonello Ricci 9 (3/7, 0/6), Tommaso Fantoni 9 (1/1, 0/0), Leon Williams 8 (1/1, 2/3), Gregorio Allinei 7 (0/3, 1/4), Andrea Bargnesi 5 (1/5, 1/2), Francesco Fratto 2 (1/1, 0/5), Dorin Buca 0 (0/0, 0/0), Nicola Vicenzini 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 16 / 19 - Rimbalzi: 37 3 + 34 (Francesco Fratto 9) - Assist: 16 (Leon Williams 5)

Blacks Faenza: Jessie Begarin 17 (4/8, 3/6), Mitchell Poletti 9 (2/8, 1/3), Giacomo Siberna 9 (2/2, 0/1), Sebastian Vico 9 (2/6, 0/3), Francesco Papa 8 (2/4, 1/2), Marco Petrucci 8 (0/2, 2/2), Giovanni Poggi 5 (2/5, 0/0), Andrea Pastore 2 (0/0, 0/4), Luca Galassi 0 (0/0, 0/3), Pietro Ballarin 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 18 / 27 - Rimbalzi: 40 8 + 32 (Mitchell Poletti 8) - Assist: 15 (Jessie Begarin, Sebastian Vico 4)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff Serie B, Blacks Faenza da sogno: espugnato il fortino di Livorno

RavennaToday è in caricamento