rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Basket

Niente da fare per Ravenna: vince la Tramec

Non bastano i 27 di Bonacini: dopo la vittoria contro Ferrara l'OraSì perde all'overtime contro Cento

Non basta una prestazione di grande cuore, grinta e applicazione all’OraSì Ravenna, che riagguanta nel finale una partita incredibile, ma deve poi cedere il passo alla Tramec Cento nel tempo supplementare.

La squadra di Coach Lotesoriere, nonostante tante occasioni sprecati con canestri facili sbagliati in contropiede, rimonta un iniziale -10 fino a pareggiare la partita per due volte nel terzo quarto. Nel quarto periodo Cento però scappa fino al massimo vantaggio di +14 sul 58-72 (0-14 di parziale), ma i giallorossi non mollano e tornano sotto (72-74).

Nel finale gli ospiti tornano a +5, ma due triple incredibili di Musso (17 punti, tutti tra quarto quarto e overtime) e Bonacini (top scorer della gara con 27 punti) tengono aperte le speranze, e due liberi del capitano a 2” dalla fine mandano la partita al supplementare, dove Cento approfitta dell’uscita per 5 falli di Petrovic e Lewis per portare a casa la vittoria (basketravenna.it).

Il tabellino

OraSì Basket Ravenna – Tramec Cento 93-96 OT (11-19, 40-45, 58-61, 80-80)

Ravenna: Anthony 20, Giordano 6, Musso 17, Bartoli 2, Bocconcelli, Onojaife, Galletti ne, Giovannelli ne, Petrovic 5, Laghi ne, Bonacini 27, Lewis 16. All.: Alessandro Lotesoriere. Ass.: Giovanni Piastra, Roberto Villani.

Cento: Marks 27, Ulaneo 4, Tomassini 10, Baldinotti ne, Kuuba, Toscano 9, Zampini 5, Berti 5, Archie 23, Moreno 13. All.: Matteo Mecacci. Ass.: Andrea Cotti, Emanuele Pancotto.

Arbitri: Stefano Wassermann di Trieste, Giulio Giovannetti di Rivoli (TO) e Stefano De Biase di Udine.

basketravenna.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente da fare per Ravenna: vince la Tramec

RavennaToday è in caricamento