rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Basket

Serie B: I Raggisolaris vincono a Civitanova e accedono ai play-off

I Raggisolaris completano la grande rimonta iniziata il 16 marzo a Cesena e grazie alla nona vittoria consecutiva entrano nel tabellone play off per salire in serie A2 da settimi della classe.

Play off! I Raggisolaris completano la grande rimonta iniziata il 16 marzo a Cesena e grazie alla nona vittoria consecutiva entrano nel tabellone play off per salire in serie A2 da settimi della classe. L’ultimo successo arriva sul campo della Virtus Civitanova Marche dimostratasi un’ottima avversaria nonostante fosse già qualificata ai play out. Questa serata resterà nella storia anche a livello statistico: le nove vittorie consecutive sono la striscia più lunga ottenuta dai Raggisolaris in serie B nella loro storia.

Nei play off i Raggisolaris incontreranno la Tecnoswitch Ruvo di Puglia, seconda classifica nel girone D. Queste le date dei quarti di finale che dovranno però essere confermate dopo l’accordo tra le due società: gara 1 domenica 15 maggio, gara 2 martedì 17 maggio, gara 3 venerdì 20 maggio, eventuale gara 4 domenica 22 maggio, eventuale gara 5 mercoledì 25 maggio).

Questa la griglia del tabellone 3 dei play off di serie B

Roseto – Torrenova

Ragusa – Ancona Ruvo di Puglia - Raggisolaris

Rimini– Taranto

Partita spigolosa e ostica come da previsioni, con i Raggisolaris che risentono dei tanti problemi fisici avuti in settimana. Il punteggio resta in equilibrio per oltre tre quarti, con l’episodio decisivo che avviene al 27’ quando sotto 37-42 coach Garelli chiama time out. Le sue parole danno la scossa alla squadra che ha una reazione d’orgoglio finendo il periodo avanti 47-46. Nell’ultimo quarto il match viaggia ancora in parità, fino a quando i Raggisolaris stringono le maglie difensive portandosi sul 58-53 con Aromando. I conti li chiude poi Vico con quattro punti consecutivi (62-53) e i tiri liberi del 64-56 finale. Faenza può esultare per aver centrato ancora una volta i play off di serie B.

Virtus Basket Civitanova Marche - Raggisolaris Faenza 56-64 (15-16, 16-16, 15-15, 10-17)

Virtus Basket Civitanova Marche: Emanuele Musci 11 (4/6, 0/0), Gianpaolo Riccio 10 (2/6, 1/6), Nicholas Dessi' 10 (2/2, 2/7), Matteo Felicioni 5 (1/2, 1/3), Marco Vallasciani 5 (1/4, 1/1), Nicola Rosettani 5 (1/1, 1/1), Valerio Costa 4 (1/6, 0/1), Andrea Pedicone 4 (2/3, 0/1), Gianmarco Gulini 2 (1/8, 0/0), Flavio Seri 0 (0/0, 0/0), Giulio Abbate 0 (0/0, 0/0), Giorgio Montanari 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 8 / 9 - Rimbalzi: 41 7 + 34 (Emanuele Musci 12) - Assist: 15 (Matteo Felicioni, Valerio Costa 4)

Raggisolaris Faenza: Sebastian Vico 18 (5/12, 2/3), Simone Aromando 13 (3/6, 2/4), Marco Petrucci 8 (2/3, 1/4), Giovanni Poggi 7 (2/5, 0/2), Riccardo Ballabio 7 (0/4, 1/2), Thomas Reale 5 (2/2, 0/4), Lorenzo Molinaro 4 (2/4, 0/1), Giacomo Siberna 2 (1/4, 0/4), Gianluca Mazzagatti 0 (0/0, 0/0), Fabio Cortecchia 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 12 / 17 - Rimbalzi: 39 9 + 30 (Simone Aromando 10) - Assist: 13 (Giovanni Poggi 7)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: I Raggisolaris vincono a Civitanova e accedono ai play-off

RavennaToday è in caricamento