Basket

L'OraSì supera Fabriano e si schiera contro la guerra

Dopo due quarti in sostanziale equilibrio i giallorossi prendono il largo nel terzo quarto, mantenendo il vantaggio fino a fine gara

I giallorossi hanno portato a casa la contesa con pazienza e dopo due quarti di sostanziale equilibrio (38-31) hanno preso il largo nel terzo (parziale di 27-8) e restando in controllo fino alla fine. Per i ragazzi di coach Lotesoriere 21 punti di Tilghman, 15 di Oxilia (100% al tiro e 11 rimbalzi). Ora per Ravenna è già tempo di pensare al prossimo impegno, giovedì 3 marzo al PalaCattani per il derby contro Forlì (inizio alle 20.30, abbonamenti e biglietti acquistati in precedenza restano validi).

Ravenna-Fabriano, la gara

Prima della palla a due i giocatori e gli staff delle due squadre, insieme agli arbitri, sono scesi in campo mostrando i cartelli STOP WAR, in riferimento al conflitto in corso in Ucraina. Fabriano parte bene e si porta sul 8-14 e dopo il timeout di coach Lotesoriere l’OraSì piazza un parziale di 13-0 che li porta avanti fino al 21-14 di fine primo quarto. 
I giallorossi restano sempre in vantaggio pur senza dare una spallata al match, gli ospiti, con rotazioni limitate, resistono con ardore agonistico anche per tutto il secondo quarto che va in archivio sul 38-31. 

La svolta dopo l’intervallo, quando l’OraSì cambia marcia, blinda la difesa concedendo solamente 8 punti agli avversari, toccando anche 26 punti di vantaggio alla fine del terzo quarto (65-39). La gara è ormai indirizzata e nel finale c’è anche spazio per l’ingresso in campo di tutta la linea verde di Ravenna. Finisce 80-59 tra gli applausi del Pala De André (OraSì Basket Ravenna). 

Ravenna-Fabriano, il tabellino

OraSì Ravenna-Ristropro Fabriano 80-59 (21-14, 38-31, 65-39)

OraSì Ravenna: Tilghman 21 (5/6, 3/5), Oxilia 15 (5/5, 1/1), Denegri 10 (3/8, 1/2), Sullivan 9 (4/9, 0/1), Berdini 8 (1/3, 2/2), Gazzotti 6 (2/5, 0/3), Simioni 4 (2/3, 0/2), Arnaldo 4 (2/5, 0/0), Cinciarini 3 (1/7, 0/3), Giovannelli, Laghi, Ciadini. All.: Lotesoriere. Assistenti: Zambelli, Villani. 

Ristopro Fabriano: Hollis 17, Smith 16, Santiangeli 11, Benetti 6, Gulini 5, Matrone 2, Re 2, Caloia NE, Thioune NE, Tommasini NE. All.: Ciarpella. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'OraSì supera Fabriano e si schiera contro la guerra
RavennaToday è in caricamento