rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Basket

Serie A1 femminile, Faenza batte Moncalieri e riapre la corsa al nono posto

Quinta vittoria in stagione per le ragazze di Coach Ballardini

Moncalieri ritrova Westbeld, ma la partita contro Faenza è, come prevedibile, molto equilibrata e incerta. Dopo una fase iniziale considerata da tanti errori e palle perse, le squadre si scambiano canestri con Reggiani molto determinata da una parte, la solita macchina da rimbalzi Pallas Kunaiyi dall'altra. Finisce, 72-62 per Faenza, al termine di 40 minuti combattutissimi.

La partita - Avvio scoppiettante: 5-5 in un amen. Reggiani (Mvp indiscussa della partita) guida l’attacco gialloblù con 8 punti senza errori al tiro nei primi minuti. Pallas dall’altra parte con 6 punti e 8 rimbalzi tiene in scia le emiliane.

Due canestri dalla stessa mattonella di Trehub e Salvini sanciscono il 20-18 in favore di Moncalieri dopo i primi 10’. 

Dopo un paio di minuti – difficili in attacco da entrambe le parti – ci pensa ancora una volta Reggiani con una tripla dall’ala a dare il +5 a Moncalieri. Un’altra tripla di Westbeld su assist di Landi dà poco dopo il +8, ma Faenza con Hinriksdottir e la solita Pallas riavvicinano rapidamente le emiliane sul -1. Davis in contropiede sigla poi il primo vantaggio delll’E-Work. 

Mitchell e Salvini rispondono colpo su colpo, Westbeld e Jakpa mandano tutti all’intervallo sul 37-35 per Moncalieri.  Il terzo periodo è un tira e molla: Moncalieri attacca e impazza con Mitchell e Reggiani, Faenza risponde con una super Policari, Davis e la solita Pallas. 54-53 alla penultima sirena. 

Faenza parte forte e guadagna rapidamente il +5, ma il timeout di coach Spanu cambia gli equilibri. Un jumper in reverse dal fondo di Reggiani e una tripla di Westbeld impattano infatti sul 58-58 alla boa dell’ultimo quarto. 

Pallas e Davis rispondono immediatamente e portano le emiliane sul +4.  Con grande merito l’E-Work riesce a consolidare il vantaggio e alla sirena trova addirittura la doppia cifra di vantaggio che ribalta il risultato dell’andata.

Il tabellino di E-Work Faenza - Akronos Tech Moncalieri 72 - 62 (18-20, 35-37, 54-53, 72-62)

E-WORK FAENZA: Franceschelli* 2 (1/3, 0/2), Kunaiyi-Akpanah* 19 (6/9 da 2), Moroni 2 (0/1, 0/3), Cupido* 8 (1/3, 1/2), Policari 11 (3/5, 1/6), Georgieva, Hinriksdottir 14 (3/8, 2/6), Baldi* 2 (1/2, 0/1), Egwoh, Davis* 14 (6/9, 0/1) Allenatore: Ballardini S.

Tiri da 2: 21/41 - Tiri da 3: 4/21 - Tiri Liberi: 18/27 - Rimbalzi: 32 16+16 (Kunaiyi-Akpanah 27) - Assist: 17 (Davis 5) - Palle Recuperate: 11 (Davis 4) - Palle Perse: 26 (Moroni 6)

AKRONOS TECH MONCALIERI: Trehub 2 (1/4 da 2), Cherubini NE, Landi Arianna* 3 (0/1, 1/2), Reggiani* 19 (5/8, 2/3), Sklepowicz 2 (1/3 da 2), Katshitshi* 5 (1/5 da 2), Westbeld* 13 (2/9, 3/9), Mitchell* 12 (3/12, 0/1), Salvini 4 (2/2, 0/1), Nicora NE, Jakpa 2 (0/2 da 2), Giacomelli Allenatore: Spanu M.

Tiri da 2: 15/48 - Tiri da 3: 6/17 - Tiri Liberi: 14/17 - Rimbalzi: 31 7+24 (Westbeld 7) - Assist: 15 (Landi 5) - Palle Recuperate: 17 (Mitchell 8) - Palle Perse: 18 (Reggiani 4) - Cinque Falli: Landi, Reggiani

Arbitri: Lanciotti V., Foti D., Marconi A.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 femminile, Faenza batte Moncalieri e riapre la corsa al nono posto

RavennaToday è in caricamento