rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Basket

Serie A1 Femminile, la E-Work Faenza cede 72-62 contro La Magnolia Campobasso

Decisivo il parziale del secondo quarto, 29-8, quando la padrone di casa accumulano il vantaggio decisivo. La cronaca ed il tabellino del match

Il secondo quarto è fatale alle E-Work Faenza che perde contro La Magnolia Campobasso la prima delle due trasferte consecutive di fine 2021. Il match finisce 72-62 e c'è da registrare nel finale l'infortunio alla spalla per Policari. Le sue condizione verranno valutate nei prossimi giorni.

La partita - I primi due punti della gara sono di Faenza con Morsiani, una delle migliori nelle ultime sfide dell’E-Work dopo il problema alla schiena di inizio stagione. La gara inizia subito a farsi fisica con Campobasso che prova ad aumentare il tasso fisico e l’E-Work deve subito reggere alla forza delle molisane che si portano sul 10 a 6 a metà frazione facendo spendere il primo timeout a coach Ballardini.

Campobasso trascinata da secondi possessi offensivi mantiene due possessi di vantaggio, Llorente segna ancora, ottimo primo quarto per lei e Faenza riesce ad accorciare nel finale col 2/2 di Policari dalla lunetta ma Togliani allo scadere riporta a +3 le rossoblu.

Mini break di 4-0 per le padrone di casa per iniziare il secondo quarto, Catello replica subito e il quarto inizia a prendere vita. A metà quarto è +13 per Campobasso con Faenza che fatica a prendere ritmo offensivo, solo due punti segnati nei secondi 10 di gioco. Pallas chiude il break e Davis con un giocata col fallo provano a dare spinta all’attacco bianconero. La bomba e fallo di Parks fa male alle manfrede che si rivedono ricacciate a -13 con una singola giocata. E’ un quarto tutto molisano (29-8), Faenza sprofonda a -24. Si chiude il primo tempo sul 47 a 23 per Campobasso.

Al ritorno sul parquet dopo la pausa lunga Faenza esce con la faccia cattiva con un parziale immediato di 4-0 portandosi sul -20. L’E-Work ha un’intensità totalmente diversa rispetto alla priam frazione e ritorna sul -16 tentando di ricucire il divario con le molisane. Quinonez allo scadere dei 24 punisce nuovamente Faenza ma le romagnole hanno una marcia in più in questo quarto ed il parziale dice 19-8. Campobasso si affida nuovamente al tiro a tre con Chagas e chiude la frazione con un break che le fa riportare a +21.

Nel quarto finale Faenza prova a non mollare e con un 12-3 torna a -12. Poi arriva il già citato infortunio alla spalla per Policari, costretta a tornare anzitempo negli spogliatoi. Faenza sbaglia due tentativi di tornare sotto la doppia cifra. Quinonez chiude la partita con due giocate da due punti. Vince Campobasso 72-62.

Il tabellino ufficiale di La Magnola Campobasso-E-Work Faenza 72-62

La Magnola Campobasso: Del Sole 0, Togliani 2, Premasunac 10, Trimboli 9, Quinonez 16, Chagas 5, Nicolodi 4, Gray 7, Amatori NE, Parks 19, Egwoh NE.

E-Work Faenza: Schwienbacher 5, Pallas 13, Morsiani 9, Cupido 1, Policari 2, Davis 14, Cappellotto 0, Manzotti 0, Llorente 7, Castello 9, Porcu 2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 Femminile, la E-Work Faenza cede 72-62 contro La Magnolia Campobasso

RavennaToday è in caricamento