rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Basket

Serie A1 femminile, la E-Work Faenza contro Broni a caccia di punti

Coach Simona Ballardini alla vigilia: "Sarà una gara combattutissima,saranno 40 minuti di lotta di nervi e di fisico"

A poche ore di distanza dal ko interno al fotofinish contro il Limonta Costa Masnaga, 72-74 dopo un overtime, l’E-Work Faenza ha l’occasione di rialzare la testa nel recupero della sedicesima giornata di campionato di Serie A1 di basket femminili.

Le bianconere mercoledì 2 febbraio saranno impegnate nella delicata trasferta di Broni, in un autentico scontro diretto nelle zone caldissime della classifica.

Le padrone di casa infatti sono attualmente a quota 6 punti, due soli in più delle romagnole, che però hanno una partita in meno e hanno vinto la gara di andata col punteggio di 78-70. Era il 16 ottobre e Faenza era stata letteralmente trascinata da una sontuosa Jori Davis, che chiuse con 46 di valutazione, grazie ai 30 punti, 6 rimbalzi e 3 assist messi a referto. Broni arriva dal netto ko casalingo contro Schio (48-82) e avrà sicuramente voglia di riscatto vista l’importanza della posta in palio.

Queste alcune dichiarazioni di Coach Simona Ballardini alla vigilia: “Sarà una gara combattutissima, entrambe le squadre vorranno vincere assolutamente, senza ombra di dubbio. Saranno 40 minuti di lotta di nervi e di fisico. Bisogna tenere duro, credere in noi stesse e nelle nostre compagne fino alla fine, non dobbiamo mai smettere di lottare, combattere e buttarsi su tutti i palloni. Questo è quello che vorrei.”

Palla a due in programma alle ore 20 al Palaverde di Broni, con diretta su LBF Tv. Dirigono la sfida i signori Radaelli, Giovannetti e Ugolini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 femminile, la E-Work Faenza contro Broni a caccia di punti

RavennaToday è in caricamento