Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Tiro con l'arco: Bizantini in gran forma fanno collezione di medaglie

Nell'ultimo fine settimana doppio podio per Marcello Tozzola (oro e argento) e per Angela Padovani (due ori)

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Continua la stagione primaverile degli Arcieri Bizantini di Ravenna che si dividono tra gare "targa" e gare "Hunter&Field". Due i campi di gara calcati dagli arcieri Ravennati nel fine settimana, da cui arrivano diversi buoni risultati. Sabato 8 e domenica 9 il Parco Secchia di Villalunga di Casalgrande ha ospitato il 15° Trofeo Fiume Secchia e l'11° Trofeo Parco Secchia, gare del tipo H&F. Doppio podio per Marcello Tozzola, medaglia d'oro il sabato e d'argento la domenica per la categoria OL master maschile. Doppio podio anche per Angela Padovani nella categoria AN master femminile, che conquista due medaglie d'oro. Sabato, buon terzo posto per Alessandro Farinella che si aggiudica la medaglia di bronzo nella categoria OL senior maschile, mentre 8° posto per Denis Costantini nella categoria CO senior maschile. 

Domenica una parte della compagine bizantina si è misurata sul campo del Castenaso Archery Team nel "70/60mt Round - 50mt Round Città di Castenaso". Buono il comportamento del settore giovanile anche se un po' sottotono rispetto alle potenzialità. Molto buona la prestazione di Riccardo Venturi che con il punteggio di 645 si aggiudica la medaglia d'oro per la categoria CO allievi maschile, ritoccando sia il record personale sia quello di compagnia. Argento per Sofia Fuschini nella categoria OL junior femminile con il punteggio di 540. Niente da fare per Mirko Sebastian Grassi, 5° con 558 nell'OL allievi maschile e per Niccolò Corsini 8° con 515 nell'OL junior maschile. Chiude i podi della giornata Melania Ghetti con il primo posto nell'AN master femminile con il punteggio di 377. Piazzamenti per Simone Pizzi nell'OL master maschile 8° con 556 che migliora il suo personale, e per Franco Bordoni 4° con 433 nell'AN master maschile. 

Da segnalare le ottime prestazioni in campo Arco Nudo ottenuti la settimana precedente (2 maggio) nel "Trofeo Frecce di Maggio" che si è svolto a Zola Predosa. In barba a una giornata dove le condizioni atmosferiche non hanno aiutato per la presenza di molto vento, i Bizantini, oltre a podi individuali e di squadra, fanno registrare tre nuovi record di compagnia, oltre che record personali per tutti gli atleti in gara, segno di una significativa crescita anche in questa divisione storicamente poco rappresentata nella società giallorossa. L'oro di Angela Padovani con il punteggio di 569 nella categoria AN master femminile e l'argento di Marcello Tozzola con 604 sono i due nuovi record di compagnia individuali. Il terzo record di compagnia arriva dalla squadra formata da Tozzola, Pizzi, Bordoni che realizzano un ottimo 1661 (604+545+512) conquistando la medaglia d'argento, secondi solo ai fortissimi atleti dell'Ypsilon Arco Club. Pizzi e Bordoni si piazzano rispettivamente 4° con 545 e 7° con 512. Sempre da Zola arriva anche la medaglia d'oro per Marcello Tozzola per l'OL master maschile con il punteggio di 635. Il 1° maggio piazzamento per Franco Morigi nel "II 3D La Fontana" di Crespellano, 9° nella categoria istintivo over 20 maschile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro con l'arco: Bizantini in gran forma fanno collezione di medaglie

RavennaToday è in caricamento