Mercoledì, 19 Maggio 2021
Sport

Boxe, 500 spettatori al PalaCosta per un incontro che mancava da 23 anni

Sul ring, montato per l’occasione al centro del campo centrale, sono saliti gli atleti appartenenti alle categorie Youth, Junior, Senior, Elite sia maschili che femminili

Si è disputata domenica 17 dicembre la riunione di pugilato dilettantistico organizzata dall’Associazione Ravenna Boxe in collaborazione con Ristorante Al Portico, Azienda Job Just on Business e Impresa Portuale. Oltre cinquecento spettatori hanno risposto in modo positivo al ritorno al PalaCosta di una manifestazione di pugilato che mancava a Ravenna da 23 anni.

Riunione dedicata alla categoria dilettanti con regolamento olimpico, 3 riprese da 3 minuti ciascuno e 2 minuti solo per gli juniores. Sul ring, montato per l’occasione al centro del campo centrale, sono saliti gli atleti appartenenti alle categorie Youth, Junior, Senior, Elite sia maschili che femminili. Ravenna Boxe, la squadra allenata dal campione Alberto Servidei e Mara La Neve, si è schierata al completo con 8 atleti, conquista sei vittorie, un pareggio ed una sola sconfitta. 

Iniziata bene la serata con la vittoria dell’unico incontro femminile categoria Elite che ha decretato vincitrice l’atleta di casa Marta Ricci Maccarini sulla rivale Nanni di Bologna. Prosegue il bottino di medaglie con la vittoria, tra gli Youth, di Francesco Annunziata e Gabriel Bufnila Marius nella categoria Senior. Unico pareggio ottenuto nel quarto incontro categoria Youth tra il pugile ravennate Luigi Malecore e il  ferrarese Marius Anthoki. La seconda parte della riunione si è aperta alle ore 18 con tre vittorie. Tra gli Elite 60kg Marco Bombardi (Ravenna Boxe) vince su Matteo Vettore della Pugilistica Vicentina mentre tra gli Elite 64Kg il ravennate Simone Renna, premiato come miglior pugile della manifestazione, si impone sul parmense Vitale Spinu.  Non convince, invece, il verdetto che ha decretato l’unica sconfitta dell’atleta portacolori della Ravenna Boxe Michele Leonzio, a favore del ferrarese Riccardo Crepaldi. Conclude l’incetta di medaglie d’oro la prestazione del pugile giallorosso Manuel Verderame che vince ai punti sul bolognese Simone Bencivenga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boxe, 500 spettatori al PalaCosta per un incontro che mancava da 23 anni

RavennaToday è in caricamento