Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Boxe, a Reggio Emilia vince ancora il ravennate Alan Memishaj

Il pugile ravennate dell'Edera ha battuto l'avversario Michele Piccinelli dominando l'incontro in tre riprese

Un altro successo per Alan Memishaj. Il tredicenne pugile dell’Edera Boxing Gym Ravenna ha vinto sabato a Reggio Emilia l'incontro con il lucchese Michele Piccinelli, un giovane atleta che ha alle spalle una carriera nel settore giovanile. Alan al suo debutto aveva perso in casa del giovane Piccinelli a Lucca, ed era quindi determinato a dimostrare a tutti che la sua prima sconfitta era stata solo “sfortuna”. Nella rivincita il ravennate ha avuto la meglio vincendo nettamente 3 riprese su 3 e dimostrando di essere superiore all'avversario.

Soddisfatto il maestro Gesualdo Dinaro: “Non avevo mai visto un ragazzino così determinato! Sono sicuro che Alan raggiungerà i suoi obbiettivi e io sarò sempre al suo fianco". Il prossimo appuntamento per Alan Memishaj sarà il 26 giugno a Livorno, dove incrocerà i guanti con il pugile di casa Gabriel Ceccherini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boxe, a Reggio Emilia vince ancora il ravennate Alan Memishaj

RavennaToday è in caricamento