Sport

Boxe, un pugile dell’Edera Boxing Gym Ravenna premiato in Toscana

Bekim, un ragazzo di 23 anni, con soli 5 mesi di allenamento, al suo 3° combattimento ha dato filo da torcere all’avversario di casa Niccoli Leonard

Ancora un successo in toscana per l’Edera Boxing Gym Ravenna: dopo lo scorso sabato a monte lupo dove Gualdi Giacomo aveva lasciato tutti a bocca aperta facendo un match spettacolare, sabato ci ha pensato Bekim Arapi a dar spettacolo sul ring di Livorno. Bekim, un ragazzo di 23 anni, con soli 5 mesi di allenamento, al suo 3° combattimento ha dato filo da torcere all’avversario di casa Niccoli Leonardo, un pugile esperto con 9 combattimenti alle spalle e con soli 3 sconfitte.

Sono state 3 riprese emozionanti per tutto il pubblico, il match si è acceso subito facendo stare tutti con il fiato sospeso, Bekim per 2 volte ha incrociato il suo avversario con il gancio sinistro mettendolo in seria difficoltà facendo intervenire l’arbitro per 2 conteggi; questo purtroppo non è bastato per farlo vincere. Dopo il primo richiamo ufficile per entrambi i pugili nella prima ripresa per non aver girato bene i colpi, l’arbitro proprio all’ultima ripresa fa un altro richiamo ufficiale a Bekim per aver abbassato la testa in uno scontro ravvicinato; questo purtroppo ha rovinato il verdetto finale dando la vittoria a Niccoli. Alla fine della manifestazione Bekim Arapi insieme al suo avversario sono stati chiamati sul ring e premiati per aver fatto il match più bello della serata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boxe, un pugile dell’Edera Boxing Gym Ravenna premiato in Toscana

RavennaToday è in caricamento