Calcio, 16 nuovi Arbitri per la sezione di Lugo

La verifica costituita dalle canoniche due prove, i quiz teorici e la prova orale è stata superata brillantemente da tutti i partecipanti

Con il nuovo anno alle porte il Presidente Cristian Zanzi e tutta la sezione Arbitri di Lugo di Romagna accolgono 16 neo arbitri che, dopo un corso sul regolamento del gioco del calcio della durata di circa due mesi, sono riusciti a raggiungere l’idoneità. Il corso tenuto dal consigliere Luigi Pasi, osservatore in forza nell’organico della sezione di Lugo, si è svolto con lezioni frontali in aula con l’ausilio di filmati dimostrativi e test regolamentari. L’esame si è svolto sotto la supervisione Giorgio Maldarelli del C.R.A. Emilia Romagna, Luigi Pasi responsabile del corso, Stefano Tampieri, Arturo Longanesi e Corrado Veroli. La verifica costituita dalle canoniche due prove, i quiz teorici e la prova orale è stata superata brillantemente da tutti i partecipanti.

I ragazzi hanno dimostrato di aver appreso al meglio, durante le lezioni, il regolamento del gioco e quello dell’Associazione Italiana Arbitri. Grande soddisfazione da parte del Presidente Zanzi, che dopo essersi complimentato con tutti i candidati per l’impegno e per l’eccellente preparazione tecnica ha esortato i ragazzi a impegnarsi sin da subito nell’attività arbitrale curando la forma fisica e atletica nel corso delle vacanze natalizi, per presentarsi al meglio alla ripresa del campionato. Questi i nomi dei nuovi associati che andranno ad arricchire il gruppo presente nella sezione: Accorsi Alessandro, Balija Alen, Bagnari Filippo, Boattini Matteo, Calderoni Gabriele, Cavalazzi Alessandro, Dos Santos Felipe Emanuel, Gentilini Devid, Juniku Dilan, Ndiaye Seydina Limamou, Perrone Andrea, Ragazzini Lorenzo, Zaganelli Amedeo, Zappi Emanuele, Zappi Matteo, Zhuk Yauheni. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Violento schianto tra due auto: gravissime madre e figlia

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

  • Prima rovina un'auto durante una manovra, poi investe il proprietario e scappa: il pirata è un nonnino di 86 anni

Torna su
RavennaToday è in caricamento