Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport Faenza

Calcio a 5, Andrea Caria rinnova l'accordo con la Mernap Faenza

Il laterale offensivo torna in rossonero dopo il prestito a Russi e assicura: "Riusciremo ad arrivare in serie B nel giro di due anni"

Andrea Caria ha rinnovato l'accordo con la Mernap Faenza per la prossima stagione e dall'1 luglio l'ex nazionale under 21 di calcio a cinque tornerà a giocare a Faenza dopo alcuni mesi di prestito al Russi in serie B. Troppo forte il legame tra il presidente faentino Filippo Merenda, che ai tempi del Faventia lo convinse a trasferirsi in Romagna, e il talento classe 1995 originario di Asti, che per il secondo anno consecutivo ha rinunciato ad offerte allettanti provenienti anche da categorie nazionali per indossare la maglia rossonera con cui era sceso in campo solo una volta prima che i campionati regionali fossero sospesi dalla pandemia.

"Non è stato facile riprendere a giocare dopo due mesi di stop - sottolinea Andrea Caria riferendosi al periodo precedente al prestito - e per questo devo ringraziare tutto il Russi. Avevo preso un impegno con la Mernap e adesso che ci sono le condizioni mi è sembrato giusto onorare la parola data al presidente Merenda, anche perchè alla base c'è un progetto serio e tanti obiettivi importanti da raggiungere. Io sono qui per aiutare la società a centrarli e credo che per il modo in cui questo club e questa dirigenza lavorano riusciremo ad arrivare in serie B nel giro di due anni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, Andrea Caria rinnova l'accordo con la Mernap Faenza

RavennaToday è in caricamento