Calcio a 5, che beffa per il Faventia: il Merano passa a 30 secondi dalla fine

La doccia fredda per i ragazzi di Bottacini arriva a 30’’ dalla sirena quando ancora Beregula serve Luan Costa con un preciso diagonale, il rapinoso brasiliano non sbaglia beffando il Faventia.

Il Merano continua la striscia d’imbattibilità casalinga nella semifinale dei playoff d’andata contro un Faventia tutt’altro che arrendevole. I manfredi infatti sfiorano l’impresa di portare a casa la vittoria giocando un primo tempo da manuale. La squadra di Bottacini partita fortissimo col gol dopo 2’ di Barbieri, deviazione magistrale della punizione di capitan Ghirotti, riesce a tenere testa al Merano macinando occasioni, disputando una buonissima fase difensiva e contenendo l’estro di Beregula e Luan Costa.

Anche nel secondo tempo i romagnoli partono forte con il palo di Ghirotti che precede il raddoppio di Garbin, minacciando brutalmente le speranze dei padroni di casa. Al 5’ minuto l’inaspettato gol di Mancin riporta in partita il Merano che però cade nuovamente al 14’ sotto il colpo di bomber Grelle. Sul 3-1 però il Faventia accusa la stanchezza e cala il ritmo cedendo il passo agli altoatesini che grazie a Beregula capitalizzano le occasioni e si riportano sul pari. La doccia fredda per i ragazzi di Bottacini arriva a 30’’ dalla sirena quando ancora Beregula serve Luan Costa con un preciso diagonale, il rapinoso brasiliano non sbaglia beffando il Faventia.

BUBI MERANO 4-3 FAVENTIA

G.A. BUBI MERANO: Vanin, Bortoloso, Mair, Manzoni, Mustafov E., Beregula, Luan Costa, Trunzo, Mustafov R., Mancin, Romanato, Vanin. All. Roberto Claudio Vanin.

FAVENTIA: Conti, Ghirotti, Bezzi, Cavina, Barbieri, Garbin, Soglia, Grelle, Tampieri, Maski, Lo Bartolo, Masetti. All. Simone Bottacini

Reti: 2’pt Barbieri, 3’ st Garbin, 5’ st Mancin, 14’ st Grelle, 16’ st e 17’ st Beregula, 19’ st Luan Costa.

Ammoniti: Conti, Garbin, Luan Costa.

Espulsi: Nessuno

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Franco Zitti (Asti), Alberto Volpato (Castelfranco Veneto) CRONO: Enrico Barracano (Treviso)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento