Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Calcio a 5, la Mernap: "Cerchiamo giovani, non faremo grandi colpi"

Nessuna trattativa è attualmente conclusa ma, come ha confermato il DS rossonero Federico Mazzoni, la società faentina sta valutando diversi profili

Si è aperta appena da pochi giorni la finestra di calcio mercato, ma sono stati comunque numerosi i colloqui a cui i dirigenti della Mernap hanno preso parte nell’intento di costruire la rosa che prenderà parte al prossimo campionato regionale di serie C2 futsal. Nessuna trattativa è attualmente conclusa ma, come ha confermato il DS rossonero Federico Mazzoni, la società faentina sta valutando diversi profili e quindi prevedibilmente nel giro di qualche settimana sarà ufficializzato l’arrivo di qualche nuovo innesto. Il sodalizio asciato, anche in relazione a quanto dichiarato dal tecnico Francesco Ghera, intende giocare per ottenere la promozione e, proprio in virtù di tale ambizioso obiettivo, la Mernap Faenza dovrà muoversi cautamente per non non rompere l’equilibrio interno allo spogliatoio.

Anche in questo senso sono da intendersi le parole del direttore sportivo, che in riferimento ai potenziali nuovi arrivi ha specificato che "non sono previsti grossi colpi in quanto la rosa rimarrà quella dello scorso anno - ha chiarito Mazzoni - Cercheremo solo di sostituire quei giocatori che per motivi inerenti la situazione fisica o personale non potranno garantire un rendimento costante. A loro subentreranno dei giocatori di pari livello provenienti anche da categorie superiori". Nelle prossime ore sono attese le conferme di Yassine Maski, Nicola Venturelli, Nico Leonardi e Andrea Zaniboni, rispettivamente un laterale offensivo, due attaccanti e un laterale difensivo sui quali mister Ghera aveva già fatto in passato molto affidamento. L’esperienza tuttavia dovrà essere proporzionata anche alla linea verde per questo motivo, oltre ai giocatori di categorie superiori, la Mernap sta curando moltissimo anche la costituzione di una squadra ‘Under 21’.

"Stiamo cercando profili giovani per l’U21 - ha specificato il DS faentino - Un progetto che era nei nostri piani già nel 2019 prima dello scoppio della pandemia. Adesso l’obiettivo è formare la squadra, poi nel corso della prossima stagione procederemo con l’inserimento in prima squadra delle nuove leve". Con tutta probabilità l’allenatore designato a guidare il gruppo dei ragazzi Mernap sarà Matteo Monti, il quale dopo aver conseguito l’abilitazione da allenatore di calcio a cinque ha anche frequentato con profitto l’ultimo corso da allenatore di calcio tenuto dal settore tecnico federale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, la Mernap: "Cerchiamo giovani, non faremo grandi colpi"

RavennaToday è in caricamento