menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, la Mernap è attesa da un “allenamento ufficiale” contro il Russi B

Il Russi B infatti vedrà azzerati a fine stagione i risultati ottenuti, le reti incassate e quelle subite e dunque in questa occasione i rossoneri di mister Ghera dovranno stare soltanto attenti ai cartellini

Sarà una sorta di “allenamento ufficiale” quello che attenderà la Mernap domenica alle 18 al PalaValli di Russi, tana del Russi B, formazione satellite e sorta di Under 21 dei fratelli maggiori del Russi che militano in serie C1. Il Russi B infatti vedrà azzerati a fine stagione i risultati ottenuti, le reti incassate e quelle subite e dunque in questa occasione i rossoneri di mister Ghera dovranno stare soltanto attenti ai cartellini, perché si sconteranno nei turni successivi. La partita dovrà quindi servire soprattutto per oliare i meccanismi in vista dei prossimi impegni.

“La partita contro il Russi B arriva al momento giusto – sottolinea Federico Mazzoni, direttore sportivo della Mernap -, perché consentirà al mister di provare gli schemi da adottare nel prosieguo del campionato e di dare minutaggio a coloro che hanno giocato di meno. Sarà un buon test contro un'ottima squadra nonostante non valga per la classifica. Dovremo essere bravi a scendere in campo con il giusto atteggiamento. Contro Castel San Pietro abbiamo perso, ma lottando e combattendo fino all'ultimo secondo. Forse non ho mai visto così la squadra dall'inizio della stagione. Perdere così fa meno male, perché si è visto qualche buon concetto di gioco anche se il nuovo mister ha avuto solo due allenamenti a disposizione. Continuando a lavorare in questa maniera dovremmo diventare competitivi. È presto per fare bilanci: pensiamo a gara dopo gara poi trarremo le conclusioni. L'obiettivo è conquistare più punti possibile fino alla fine del 2019 poi durante la pausa ci riuniremo e faremo il punto della situazione”.

Domenica, poi, aprirà il mercato: “Ci stiamo muovendo - aggiunge Mazzoni - Abbiamo quasi raggiunto l'accordo con un centrale difensivo e se riusciremo a concludere la trattativa saremo più competitivi visto che l'assenza di Gatti si sta facendo sentire. Le porte sono aperte anche in uscita, stiamo facendo valutazioni ma posso dire che non ci saranno grandi stravolgimenti”. Una parola, infine, sull'esperienza di Vincenzo Stranci alla Mernap: "Avevamo iniziato insieme un percorso. Purtroppo dopo la partita con il Balça ci siamo resi conto che avevamo idee e visioni diverse e con un gesto di grande responsabilità ha deciso di dimettersi. Gli auguro le migliori fortune per la sua carriera”.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento