Calcio, anche il sindaco Emiliani in campo per il Santagata sport

La società è passata da 30 bambini iscritti nel 2014 al risultato di quest’anno 2017/2018 con l’iscrizione di quasi 150 bambini, creando un settore giovanile serio e rigoglioso

Domenica si è svolta nello stadio comunale di Sant’Agata Sul Santerno la presentazione ufficiale della società sportiva Asd Santagata sport. La società, grazie al suo costante lavoro, è passata da 30 bambini iscritti nel 2014 al risultato di quest’anno 2017/2018 con l’iscrizione di quasi 150 bambini, creando un settore giovanile serio e rigoglioso. Lo staff è stato ampliato tramite l’inserimento di figure professionali per la corretta crescita dei piccoli giocatori a livello tecnico, coordinativo e motorio, mentre a livello strutturale la società ha fatto un grosso investimento costruendo due nuovi spogliatoi, proprio per soddisfare la crescita del settore giovanile. L’evento è iniziato con l’entrata in campo della prima squadra accompagnati a mano dalle “piccole leve” del settore giovanile, proprio come in serie A. Al termine della partita il Direttore Sportivo, affiancato dalla dirigenza, presidiata da Claudio Venturini, ha presentato a tutto il paese ogni singolo giocatore, con orgoglio e soddisfazione. Durante la presentazione è intervenuto il sindaco, nonché giocatore, Enea Emiliani, ringraziando l’associazione per le attività che vengono svolto a livello sportivo e sociale, dando lustro al paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

Torna su
RavennaToday è in caricamento