Calcio, confermati i portieri Tassinari e Ravagli del Faenza

Saranno ancora Edoardo Tassinari e Riccardo Ravagli i due portieri chiamati a difendere la porta della squadra biancoazzurra nel prossimo campionato di Promozione

Saranno ancora Edoardo Tassinari e Riccardo Ravagli, entrambi nati a Faenza e cresciuti calcisticamente nella società manfreda, i due portieri chiamati a difendere la porta della squadra biancoazzurra nel prossimo campionato di Promozione. I due giovani, confermati dalla società, avranno la possibilità di contendersi il posto di titolare all’insegna di una sana rivalità e concorrenza basate su un rapporto di stima, amicizia, fiducia tra loro, legati come sono da un grande feeling anche dal punto di vista umano. Due anni di età separano i due calciatori, che avranno come punti di riferimento l’allenatore Alessandro Moregola e il preparatore dei portieri Edmondo Santarelli.

“Ripartiamo da un gruppo che si è confermato importante in campo e fuori per la notevole sintonia che ha raggiunto. Penso che potremo toglierci soddisfazioni in un anno che può essere buono per coltivare le nostre ambizioni. Pur rispettando gli avversari che si stanno notevolmente rinforzando e ci potranno impegnare, il valore della nostra squadra, mix di giocatori giovani ed esperti, confermata al 90 per cento è tale che possiamo fare molto bene - dice Edoardo Tassinari - Con Ravagli c’è un ottimo rapporto di lunga data e il desiderio di contribuire assieme a riportare il Faenza nella categoria che merita”.

Entrambi faentini, i due estremi difensori tengono molto alla propria società. Riccardo Ravagli è stato capitano della “Juniores” Under 19 che ha conquistato il titolo regionale nel 2019, l’ultimo assegnato. “Per la prossima stagione c’è tantissima voglia di ricominciare ad allenarsi e giocare per toglierci tante soddisfazioni, personali e individuali - sostiene Ravagli - Sono molto contento della conferma dello staff tecnico e di quasi tutti i compagni tra cui il mio collega Tassinari con cui c’è un rapporto di grande amicizia. Mi fa molto piacere lavorare con lui”.

Per il direttore sportivo Nicola Cavina, impegnato a completare la rosa della squadra, soprattutto in attacco, i due portieri sono un punto di riferimento “Seppur molto giovani per un ruolo così delicato, hanno dimostrato di poter far bene e hanno tanta voglia di migliorarsi per i colori che amano da sempre. Ecco perchè, al di là delle doti tecniche, questo rappresenta un elemento ulteriore di fiducia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nato il 6 marzo 1998, Edoardo Tassinari ha iniziato nel San Rocco e Modigliana poi ha sempre vestito la maglia biancoazzurra, esordendo in Eccellenza tre anni fa. Tassinari è un portiere moderno: tra i pali è reattivo e veloce nel capire le situazioni, ha una ottima gestione della palla con i piedi e quindi può aiutare la squadra nella fase di ripartenza e di possesso. Riccardo Ravagli, nato il 26 febbraio 2000, ha iniziato nel San Rocco per poi proseguire nel Faenza calcio dove ha fatto tutta la trafila fino a esordire in Eccellenza nel 2018. Ha ottimi fondamentali tra i pali ha una buona reattività e affronta la partita con la necessaria serenità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Si schianta contro il guard rail in autostrada: automobilista in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento