Sport Faenza

Calcio Eccellenza, il Faenza affronta in trasferta il forte Sasso Marconi

Il Faenza vuole dare un seguito positivo alla bella gara e alla vittoria con il Granamica

Una partita difficile, in casa della seconda forza del campionato, ma che il Faenza calcio affronterà a viso aperto. Domenica va a giocare a Sasso Marconi la squadra biancoazzurra di mister Alberto Fiorentini, costretto a seguire dalla tribuna i suoi per il turno di squalifica dopo l’espulsione per le proteste – civili e legittime peraltro – a seguito del gol regolare annullato nella gara con il Castrocaro. All’andata la formazione biancazzurra perse immeritatamente vedendosi annullare un gol regolare di Nicolini e subendo poi la rete di Hinek a dieci minuti dalla fine. Come allora fra i padroni di casa mancherà il bomber Noselli (18 reti e capocannoniere del girone B), squalificato, come la punta manfreda Negrini. Indisponibili gli infortunati Pezzi e Dalmonte nel Faenza che non lascerà nulla di intentato. “Faremo la nostra partita, con un atteggiamento propositivo– dice il tecnico Fiorentini – Giocheremo le nostre carte per far punti”. Il Faenza vuole dare un seguito positivo alla bella gara e alla vittoria con il Granamica. Dall’altra parte, il Sasso Marconi viene da due sconfitte consecutive con Classe e Castrocaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Eccellenza, il Faenza affronta in trasferta il forte Sasso Marconi

RavennaToday è in caricamento