menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio femminile, decide Cimatti: tre punti pesanti per il Ravenna Women

Domenica a Roma contro la Lazio, una della Big del campionato, favorita alla vittoria finale

Il Ravenna Women vince 1 a 0 grazie al goal di Cimati ad inizio ripresa. Ancora assenti Filippi e Crespi per infortunio. Ravenna parte con il piede giusto; dialogano bene Barbaresi e Cimatti con la prima che conclude di sinistro da posizione favorevole, palla a lato. Il Tavagnacco è attento a non scoprirsi, a tenere le posizioni e a non concedere nulla alle avversarie. Dopo venti minuti le friulane si fanno vedere in avanti con Ferin che calcia di destro con il pallone che finisce fuori. Al 34’ calcio di punizione insidioso per il Tavagnacco al limite dell’area di rigore; batte Kongouli, il pallone oltrepassa la barriera e si spegne alto sopra la traversa. Entrambe le retroguardie sono molto attente a non concedere palle-gol nitide ed emerge una gara bloccata, molto simile a quella vista all’andata.

Nella ripresa il Tavagnacco sembra avere un atteggiamento più propositivo, ma dopo pochi minuti va sotto. Il Ravenna sfonda sulla destra con Benedetti (ottima prova per l’ex di turno) che crossa in mezzo per il colpo di testa vincente di Cimatti che sfugge alla marcatura delle difensori gialloblù. 1-0. Le friulane accusano il colpo e per una decina di minuti faticano a rendersi pericolose con il Ravenna che trova le adeguate contromisure. La reazione friulana è affidata a una serie di mischie, ma il Ravenna non rischia. Spinge Toomey sulla destra e crossa per Ferin al 19’, ma Capucci libera. Sul corner susseguente, la palla buona capita sui piedi di Abouziane che tira a botta sicura, ma arriva la respinta sulla linea. Ci prova Ferin su calcio da fermo al 29’, mira imprecisa. Il Ravenna si abbassa e cerca di contenere gli assalti del Tavagnacco. Allo scoccare del 90’ finisce alto un calcio di punizione di Tuttino dai 25 metri. Ravenna esulta, stremata. Ruggisce, felice. Domenica a Roma contro la Lazio, una della Big del campionato, favorita alla vittoria finale.
 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento