menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, il Faenza incassa la quinta sconfitta contro la Marignanese

Incassa la quinta sconfitta il Faenza calcio, ma non demerita contro la forte Marignanese che passa sul campo manfredo e consolida la sua posizione in classifica

Incassa la quinta sconfitta il Faenza calcio, ma non demerita contro la forte Marignanese che passa sul campo manfredo e consolida la sua posizione in classifica.

La squadra biancoazzurra aveva subito in apertura al 2’ minuto, l’occasione per passare in vantaggio, ma non la sfruttava. Bella verticalizzazione di Giacomo Lanzoni per Tosi che si inseriva ed evitava il portiere ma poi sprecava colpendo malamente il pallone e spedendolo sul fondo e non in rete. Poco dopo è la Marignanese a sfiorare il gol con un gran tiro di Fabbri che trova Calderoni bravissimo a deviare in angolo il pallone. Il vantaggio è rimandato di qualche minuto: è il 20’ quando su calcio d’angolo la palla arriva sul secondo palo, dove Dominici colpisce di testa la palla che viene toccata lievemente da un faentino con una deviazione che mette fuori causa il portiere Calderoni che intercetta la palla, ma non riesce a impedire che termini in rete. Il Faenza reagisce con rabbia e da una mischia in area Missiroli tira a botta sicura, ma il pallone viene salvato sulla linea. La squadra gialloblù ospite si riporta avanti e su tiro piazzato Dominici colpisce il palo interno a portiere battuto.

Nel secondo tempo la Marignanese raddoppia al 2’ su calcio di rigore realizzato da Santoni e concesso per fallo ingenuo di De Luca nel contrasto sulla linea dell’area su Donati. La squadra di casa reagisce e spinge molto, fino ad accorciare con un gran tiro di  Gardenghi che dal limite scocca un fendente imparabile. Ci prova il Faenza a raggiungere il pari, ma le speranze svaniscono a tre minuti dalla fine, quando su azione di  calcio d’angolo, il bel colpo di testa di De Luca sembra spingere il pallone in rete, ma il portiere Azzolini con un intervento prodigioso dice di no.

Faenza – Marignanese 1-2

Faenza: Calderoni, Fantinelli, Albonetti (5’ st Venturelli), L. Franceschini (5’ st Bertoni), Gavelli (36’ st Salazar), De Luca, Teleman, Missiroli, Tosi (30’ st Savioni), G. Lanzoni (5’ st Gardenghi), Malo. A disp. Tassinari, D. Franceschini, Roselli, P. Lanzoni. All. Assirelli

Marignanese: Azzolini, A. Sanchini, Beninati (10’ st Moretti, 21’st Tonelli), Conti, Dominici Samba, Carnesecchi, Fabbri, Donati, Santoni (35’st Pensalfine), Salvatori. A disp. Bonazza, Tontini, Romani, Crescentini, Generali, Notariale. All. Lilli

Arbitro: Morucci di Modena

Reti: 20’ pt Dominici, 2’ st Santoni (r), 10’ st Gardenghi

Espulso: Samba per seconda ammonizione

Ammoniti: L. Franceschini, Missiroli, Malo, Bertoni, Conti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento