Calcio, il Ravenna ingaggia l'esterno sinistro Matteo Perri

La società comunica di avere acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Matteo Perri dalla Paganese. Il giocatore arriva in Romagna a titolo definitivo

Il Ravenna ingaggia Matteo Perri. L’esterno sinistro arriva a titolo definitivo. La società comunica di avere acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Matteo Perri dalla Paganese. Il giocatore arriva in Romagna a titolo definitivo con contratto annuale. Classe 1998, è un terzino mancino di grande spinta che si può disimpegnare sia in una difesa a quattro che a cinque. Settore giovanile diviso tra Ascoli e Sampdoria prima di diventare un punto fermo della Paganese, con la quale ha collezionato 37 presenze e 1 gol. Il numero scelto per il prossimo campionato è il 30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

  • Aggredita e picchiata: uomo in fuga nei campi, scattano le ricerche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento