menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Pasqua nel segno di tre tornei giovanili

Tre tornei calcistici giovanili organizzati da Futuri Campioni sono in arrivo nel mese di aprile durante le festività pasquali, nel ravennate

Tre tornei calcistici giovanili organizzati da Futuri Campioni sono in arrivo nel mese di aprile durante le festività pasquali, nel ravennate. Tre tornei che, con le loro 90 squadre complessive in gara e con le quasi 3000 presenze annunciate tra piccoli calciatori, piccole calciatrici, genitori e accompagnatori al seguito, determineranno un notevole impatto turistico nelle località di Lido di Savio, Cervia e Milano Marittima, dove saranno alloggiate tutte le delegazioni, ma anche per la città di Ravenna che potrà attirare molte di queste presenze per una visita ai suoi monumenti Unesco.

Dal 20 al 22 aprile al centro sportivo di Fosso Ghiaia, dove verranno giocate tutte le gare, si disputerà la prima edizione della Ravenna Junior Top Cup, torneo di calcio maschile riservato alla categoria Pulcini (anno 2008 e 2009), appuntamento creato per dare importanza al territorio in un'atmosfera soprattutto di grande divertimento. Sono attesi circa 500 ragazzi e 700 genitori con la presenza di 42 squadre; formazioni in arrivo da Macedonia, Malta, Albania, Germania, Repubblica Ceca e Romania. Completati i sei gironi da sette squadre, con la presenza di Juventus, Roma, Atalanta, Fiorentina, Frosinone e Cesena. Ravenna sarà rappresentata dal San Pietro in Vincoli.

Sempre dal 20 al 22 aprile è in programma la terza edizione della Ravenna Women Cup, uno dei tornei di calcio femminile di maggior rilevanza nazionale per la categoria Esordienti (anno 2006 e 2007). Le edizioni precedenti sono state vinte dalla Juventus nel 2017 e dall'Inter nel 2018. Tutte le partite si giocheranno sul campo di San Zaccaria (formazioni 9 contro 9), attese 300 atlete e circa 200 genitori. Sedici le squadre partecipanti in arrivo sia dall'Europa (due formazioni dello Sparta Praga e una polacca), sia dagli Stati Uniti con due squadre. Tra le compagini italiane partecipano Ravenna Women, Juventus, Roma, Fiorentina, Atalanta, Perugia, Cesena, Sampdoria, Genoa e Bologna. La formula prevede 4 gironi da 4 squadre che si incontreranno in gare di sola andata e al termine della fase a gironi verranno formati altri 4 gironi da 4 squadre composti dalle prime, seconde, terze e quarte classificate. Per tutte le squadre dei due tornei, l’organizzazione ha fissato per domenica 21 aprile, giorno di pasqua, la possibilità di partecipare ad una santa Messa che si terrà alle 12 al centro sportivo di Fosso Ghiaia.

Pochi giorni dopo, dal 25 al 28 aprile, si disputerà la Ravenna European Cup, torneo di calcio maschile, categoria Giovanissimi (anno 2004 e 2005), manifestazione legata all'integrazione europea, giunta alla quarta edizione. Negli impianti sportivi di Lido Adriano, Fosso Ghiaia (dove si giocherà la finale) e San Zaccaria si sfideranno 32 squadre, 16 italiane e 16 straniere in arrivo da diverse nazioni europee. Del nostro territorio sono iscritte Del Duca, San Pietro in Vincoli, Santagata Sport e una rappresentativa del comitato Figc. L'inaugurazione del torneo regalerà emozioni con la sfilata di tutte le formazioni partecipanti insieme a grandi spettacoli. Tra atleti, genitori e accompagnatori è atteso l'arrivo di quasi 1300 persone. L'albo d'oro della manifestazione vede vincenti nel 2016 i russi del Krasnodar, nel 2017 gli irlandesi del St. Kevins Boys e nel 2018 gli slovacchi dello Spartak Trnava.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento