menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, per il Faenza inizia un nuovo capitolo

Il Faenza calcio, dopo la breve pausa natalizia seguita alla vittoria nell’ultima gara del girone di andata con la Copparese, ha ripreso gli allenamenti al centro “San Rocco”

Il Faenza calcio, dopo la breve pausa natalizia seguita alla vittoria nell’ultima gara del girone di andata con la Copparese, ha ripreso gli allenamenti al centro “San Rocco”. Con una serie di test curati dal preparatore atletico Francesco Di Nunzio, il gruppo proseguirà fino a sabato 29 dicembre quando è in programma una partita amichevole (ore 14.30), con il San Rocco. Nella prima settimana del 2019, tre allenamenti prima dell’impegno in campionato il 6 gennaio 2019 al “Bruno Neri” con il Corticella per la prima giornata del girone di ritorno. Il Faenza ha chiuso il girone di andata a quota 18 punti, uno più rispetto all’anno scorso.

“La differenza è che la stagione passata i playout erano a sei punti oggi a uno soltanto. Ciò significa che il torneo è molto più equilibrato e difficile – dice l’allenatore manfredo Fulvio Assirelli - Il nostro girone di andata si può dividere in due parti: nelle prime nove partite 7 punti conquistati, nelle altre 8 invece 11. Siamo andati in crescendo e avremmo potuto avere un paio di punti in più se con le prime due del torneo avessimo avuto un po’ di buona sorte. L’assenza di Gardenghi nelle prime partite per infortunio si è fatta sentire. Con i suoi 8 gol è il secondo cannoniere del campionato senza rigori. Ora con l’arrivo di Bonavita – conclude il mister - adottiamo un modo di giocare più offensivo che richiederà grande attenzione, ma potrà pure darci risultati. Inizia in pratica un nuovo campionato. Sarà importante partire bene”. 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento