Calcio, per il Ravenna un playout in gara unica? Brunelli: "Sono contrario"

Il presidente: "Disputare una partita secca dopo tre mesi di stop, invece che giocarsi le proprie chance in undici gare, è chiaramente un'assurdità"

A termine del consiglio direttivo di Lega pro, che ha ipotizzato una proposta per la ripresa in formato ridotto del campionato - che vedrebbe il Ravenna coinvolto in un playout da disputare in gara unica - è intervenuto il presidente del Ravenna fc Alessandro Brunelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono contrario alla posizione presa dal consiglio direttivo - spiega Brunelli - Si tratta di una decisione di segno totalmente opposto a quella presa in sede assembleare in forma unanime da 60 società di LegaPro. In queste condizioni da parte nostra non esiste alcun spazio di manovra. A livello sportivo si tratta di una decisione irricevibile, in netto contrasto con il principio di merito sportivo tanto caro proprio al consiglio federale. Disputare una partita secca dopo tre mesi di stop, invece che giocarsi le proprie chance in undici gare, è chiaramente un'assurdità. Tanto più che si sta definendo che alcune società avranno facoltà di giocare o meno, altre staranno a guardare, qualcuna è obbligata a giocare. Attendiamo l'incontro di giovedì con il Ministro Spadafora per capire meglio quale direzione prenderà la federazione. Cominceremo a valutare le possibilità a nostra disposizione soltanto dopo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all'incrocio all'alba: automobilista in gravi condizioni

  • Coronavirus, muore una donna residente nel ravennate

  • Fermati dopo la spaccata al bar investono un Carabiniere: ricercati per tentato omicidio

  • Cade con la bici tra le rocce della palizzata: è in gravi condizioni

  • Dà fuoco al campo della cooperativa e distrugge 20 ettari: ex dipendente arrestato

  • Scuole al via il 14 settembre: no ai turni, alunni a un metro di distanza e lezioni in parchi e musei

Torna su
RavennaToday è in caricamento