Calcio, striscioni degli ultras fuori dall'hotel: "Il derby per noi è la vita"

Domenica mattina, fuori dall'Hotel Mattei dove è stata sistemata la squadra, una decina di ultras del Ravenna ha appeso alcuni striscioni per spronare i giocatori

Foto Massimo Argnani

Domenica pomeriggio l’Orogel Stadium di Cesena vede in campo il derby della Romagna, una rivalità storica e una partita che definire sentitissima dalle due piazze è dir poco. Partita a porte chiuse, tifosi che potranno seguirla solo via web e squadre che hanno dovuto fare conto di tutte le limitazioni previste dal protocollo. Se il Cesena quest’aspetto l’ha già vissuto in questa stagione, il Ravenna ci ha sbattuto brutalmente nella settimana più importante. Giallorossi che sono in quarantena da inizio settimana e che sono in ansia dopo gli ultimi esiti dei tamponi.

E domenica mattina, fuori dall'Hotel Mattei dove è stata sistemata la squadra, una decina di ultras del Ravenna ha appeso alcuni striscioni per spronare i giocatori. Sul posto, a controllare la situazione, sono presenti Polizia e Carabinieri.

WhatsApp Image 2020-11-15 at 12.44.01-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Tommaso Sintini, ex pallavolista e veterinario: "Una bontà fuori dal comune"

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Gruppo multato sul Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto, continueremo a incontrarci"

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Parrucchieri, estetisti, gommisti fuori dal proprio Comune: si possono raggiungere?

Torna su
RavennaToday è in caricamento