Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Calcio, un quadrangolare dedicato ai dirigenti Amadori e Nannini

L’evento desidera ricordare "due persone, due dirigenti, due uomini di calcio che hanno amato questo sport dando un contributo di tempo e passione per il calcio giovanile"

Domenica 8 settembre presso gli impianti sportivi del Cral E. Mattei, in via Lago di Garda 6 a Ravenna, si svolgerà il primo "Memorial Amadori-Nannini", un quadrangolare di calcio riservato alla categoria allievi 2003/2004. Le squadre partecipanti sono il Ravenna Fc, l'Alfonsine F.C. 1921, la Polisportiva Nonantola e Crem Calcio E. Mattei.

L’evento organizzato dal Crem Calcio E. Mattei desidera ricordare "due persone, due dirigenti, due uomini di calcio che hanno amato questo sport dando un contributo di tempo e passione per il calcio giovanile. Due dirigenti che nell’ombra hanno dato molto in modo particolare all’Unione Sportiva Ravenna Calcio. Soprattutto vuole ricordare la passione per questo sport,una passione ormai messa in secondo piano dai troppi interessi e dai troppi trucchi che ruotano attorno al mondo del calcio. Fare sport di base di puro settore è sempre più difficoltoso e molte volte si scambia l’educazione con debolezza o la passione con il dovere: noi siamo convinti che il divertimento con la passione del gioco di squadra, degli allenamenti, della partita per emozionarsi e la stretta di mano finita quest’ultima per dimostrare rispetto all’avversario sia un valore imprescindibile per fare sport. Il calcio a livello giovanile sta diventando una sola ricerca di successo per ottenere denaro e fama, i tempi sono cambiati e sicuramente regrediti: oggi si vuole tutto e subito e se ottenere qualcosa vuole dire mettersi nelle mani e fidarsi di persone senza scrupoli dedite solo all’interesse personale, lo si fa, senza farsi troppi problemi sia da parte di alcune società che di alcuni genitori. Ormai la passione per questo gioco si sta disperdendo, sempre meno sono le persone che desiderano vedere a livello giovanile un calcio puro, oserei dire quasi innocente fatto solo ed esclusivamente per divertimento. Chi perde il passato sicuramente perderà il futuro, per questo che il Crem Calcio E. Mattei organizza questa giornata di sport, e ricordando Giordano Amadori e Antonio Nannini desidera rendere omaggio a tutte quelle persone che hanno dedicato gratuitamente e tanto del loro tempo a questo meraviglioso sport che è il “football”".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, un quadrangolare dedicato ai dirigenti Amadori e Nannini

RavennaToday è in caricamento