rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio Cervia / Via del Lavoro, 39

Calcio femminile, le Romagna Women ai quarti nella Coppa Italia di categoria

In un freddo pomeriggio autunnale va in scena l'incontro che oppone le Romagna Women al PGS Smile per gli ottavi di finale della Coppa Italia di categoria

In un freddo pomeriggio autunnale va in scena l'incontro che oppone le Romagna Women al PGS Smile per gli ottavi di finale della Coppa Italia di categoria. Larga vittoria delle romagnole padrone di casa, con il risultato mai in discussione. Mister Piolanti schiera una formazione completamente rivoluzionata così da dare spazio a chi fino ad ora ha giocato meno e le risposte sono state molto positive per impegno e determinazione mostrati nell'arco dei novanta minuti.

Tralasciando la mera cronaca del match e ricordate le doppiette di Soglia, Zani ed Emiliani è giusto soffermarsi sulle prestazioni delle numerose giovani scese in campo. In porta fa il suo esordio dal primo minuto la giovanissima Pacifico che ogni volta che è stata chiamata in causa ha risposto prontamente infondendo sicurezza alla retroguardia gialloblù. Esordio dal primo minuto anche per Sproccati, schierata sulla sinistra del pacchetto arretrato, ottima la sua prestazione con numerosi inserimenti a supporto di Soglia sulla corsia mancina. Dimostrazione che lo staff tecnico potrà contare in futuro su una pedina assolutamente affidabile. Nella linea mediana di centrocampo fa il suo esordio Rossi che con il passare dei minuti entra sempre più nel vivo del gioco, prendendo le chiavi del centrocampo insieme all'inesauribile Calia. Sulla corsia destra viene schierata Melis, poi dirottata nel finale a centrocampo, che dimostra una volta di più di essere un elemento molto affidabile e sicuramente già pronta per un minutaggio sempre maggiore.

Nel tandem d'attacco viene schierata Domeniconi insieme a Zani. Buona la sua prova, sicuramente con il tempo troverà anche la via della rete come accaduto alle sue compagne. Ad inizio ripresa è la volta di Casadei a scendere in campo, questa volta in coppia con Emiliani, e il suo impatto nella partita è subito importante. La giovanissima Casadei oltre a farsi trovare pronta per spingere in rete una respinta del portiere è autrice di 3 assist per altrettante reti. Nel corso della ripresa fa il suo rientro in campo dopo un grave infortunio Benvenuti che riassapora così l'odore dell'erba. Da ricordare oltre al primo centro in assoluto di Casadei anche la prima rete di Melis, ciliegina sulla torta di una prestazione sontuosa, e la prima rete stagionale di Fiorani che festeggia la fascia da capitano con una rete di pregevole fattura.

Dopo una vittoria che alimenta l'autostima delle ragazze gialloblù si tornerà al lavoro per preparare l'incontro valido per i quarti di finale contro il Nubilaria che ieri ha espugnato il campo del Fossolo. Appuntamento a domenica 14 novembre alle 14.30 al Sabbadini di Campagnola Emilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio femminile, le Romagna Women ai quarti nella Coppa Italia di categoria

RavennaToday è in caricamento