Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

E' il Parma a sollevare la nona "Ravenna top cup"

A sollevare il trofeo è stato il Parma, che iscrive per la prima volta il suo nome nell’albo d’oro della manifestazione

Si è conclusa la nona edizione della Ravenna Top Cup. A sollevare il trofeo è stato il Parma, che iscrive per la prima volta il suo nome nell’albo d’oro della manifestazione. La squadra gialloblu, reduce dal sedicesimo di finale vinto agevolmente contro l’Olympic Gallo, ha avuto la meglio negli ottavi di finale sul Torino (2-0) e nei quarti sulla Fiorentina, con lo stesso punteggio. Dalla sua parte di tabellone nel frattempo avanzava l’Ajax, che si sbarazzava del Lokomotiv Zagabria con un equilibrato 2-1 e travolgeva nei quarti il Sassuolo con un secco 3-0. A San Zaccaria intanto l’Empoli faceva a fette la Juventus per 4-1, e il Verona superava 3-0 l’Udinese. Ecco allora l’accoppiamento delle semifinali, con Ajax-Parma, sfida che riporta alla mente il doppio confronto di Uefa della stagione 1993-94 tra le squadre maggiori, e Empoli-Verona dalla parte opposta. Il trionfo era tutto gialloblu: i ducali vincevano 3-0 contro gli olandesi, mentre il Parma eliminava i detentori del trofeo per 4-2. E’ stato un perentorio passaggio di consegne: nella finale delle 15.30 a San Zaccaria, ai parmensi era sufficiente imporsi 1-0 per aggiudicarsi il trofeo. Il nome dei gialloblu affianca quello, tra gli altri, di Milan, Inter, Juventus e Atalanta nella prestigiosa rosa dei vincitori della manifestazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' il Parma a sollevare la nona "Ravenna top cup"
RavennaToday è in caricamento