rotate-mobile
Calcio

Coppa Italia, Faenza agli ottavi di finale: Placci Bubano Mordano battuto ai rigori

Match vibrante, in cui le due squadre hanno dovuto fare i conti con il clima freddo e umido

Va avanti in Coppa il Faenza che passa ai calci di rigore sul campo del Placci Bubano Mordano, al termine di un match vibrante, in cui le due squadre hanno dovuto fare i conti con il clima freddo e umido. Nel primo tempo, la formazione manfreda mantiene il controllo del gioco, ma appare sterile in fase offensiva, con poche conclusioni degne di questo nome. La squadra padrone di casa ne approfitta così al 45’ per passare in vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, è l’ex di turno Fagnocchi a rimettere la palla verso l’area dove Mouharrar raccoglie e segna. Il Faenza fa maggior possesso di palla nel primo tempo, mentro il Placci Bubano controlla. L’ingresso in campo di Marocchi, Pezzi e Gimelli porta esperienza e tecnica alla squadra biancoazzurra.

Al 28’ della ripresa, i manfredi pareggiano con Pezzi che su punizione dal limite lascia partire un tiro che inganna il portiere Farina 1-1 Il portiere faentino Ravagli si rende protagonista di una prodezza deviando un pallone velenoso, poi al 45’ della ripresa, interviene su un pallone insidioso che termina sulla traversa.

Si va così ai calci di rigore per definire il passaggio del turno. Inizia male il Placci Bubano perché Gurioli si fa parare il tiro da Ravagli. Errore decisivo perché unico nella sequenza dei tiratori. Per i padroni di casa, segnano Busillo e Gramantieri, nonostante il portiere faentino Ravagli intercetti il pallone senza però riuscire a evitare il gol, poi Gasparri e Mouharrar. In totale quattro centri. Il Faenza invece non sbaglia un colpo: con freddezza e precisione, spiazzando sempre il portiere avversario, realizzano Gjordumi, Gimelli, Prati, Gabrielli e Pezzi. Una sequenza perfetta che vale il passaggio agli ottavi di finale di Coppa Italia.

Tabellino

Placci Bubano Mordano-Faenza 5-6 rigori (1-1 tempi regolamentari)

Placci Bubano Mordano: Farina, Hassan (35’ st Mordini), Gentilini, Busillo, Mouharrar, Tosi (20’ Gulmanelli), Fagnocchi (22’ st Gasparri), Regoli, Ferri (9’ st Tedesco), Gurioli, Ponticelli (42’ Gramantieri). A disp. Geraci, Panizza. All. Martini

Faenza: Ravagli, Tuzio, Albonetti (25’ st Gimelli), Gabrielli, Prati, Karaj, Zani (14’ st Marocchi), Bertoni, Lucarelli (14’ st Pezzi), Caroli, Gjordumi. A disp. Fabbri, Manaresi, Bertozzi, Shermadhi, Cavolini, Bagnolini. All. Vezzoli

Arbitro: Mongardi di Lugo- assistenti Guizzardi e Diversi di Lugo

Reti: 45’ pt Mouharrar, 28’ st Pezzi

Rigori

Placci Bubano: Gurioli parato; Busillo, Gramantieri, Gasparri, Mouharrar

Faenza: Gjordumi, Gimelli, Prati, Gabrielli, Pezzi

ammoniti: Gabrielli, Zani

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, Faenza agli ottavi di finale: Placci Bubano Mordano battuto ai rigori

RavennaToday è in caricamento