rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Calcio

Il Fosso Ghiaia espugna Meldola nonostante l'uomo in meno e si porta in vetta alla classifica

Con una prova di carattere e uno spirito combattivo i bianconeri portano a casa i 3 punti

Grandissima vittoria del Fosso Ghiaia, che nonostante l'uomo in meno per oltre metà gara espugna 2-1 Meldola. Il match comincia subito bene per gli ospiti, con la rete dopo appena un minuto di gioco di Franceschini, un cross dalla destra che si infila all'incrocio dei pali. I padroni di casa reagiscono bene e, dopo un'espulsione che lascia la formazione ospite in 10 uomini, trovano il pareggio con Giardini prima dell'intervallo. Nella ripresa, però, gli uomini di mister Ghetti non sfruttano la superiorità numerica concretizzando poco e il Fosso Ghiaia colpisce ancora con Franceschini per un 1-2 finale. La vittoria di domenica consente ai ravennati di portarsi in vetta alla classifica, a quota 13 punti come il Mesola. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Fosso Ghiaia espugna Meldola nonostante l'uomo in meno e si porta in vetta alla classifica

RavennaToday è in caricamento