Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Del Duca, comincia il girone di ritorno nella vicina Classe. "Dobbiamo migliorare tanto per salvarci"

"Soprattutto dobbiamo scendere in campo più concentrati, essere più presenti per tutto l’arco dei novanta minuti, in quanto appena sbagli gli avversari ti castigano"

Giro di boa nel campionato di Eccellenza, dopo un girone di andata in cui la Del Duca Grama ha raccolto davvero pochissimo, chiudendo in solitudine all’ultimo posto della graduatoria. Necessario a questo punto cambiare assolutamente rotta se si vuole sperare di riagguantare una posizione utile per accedere almeno ai play-out. Ed è necessario farlo da domenica a Classe, formazione contro la quale la sfida è difficile, ma non impossibile, contro la quale c’è da riscattare il 2-0 dell’andata. Alcuni rinforzi sono arrivati, qualche trattativa è ancora in corso, ora è necessario migliorare la prestazione di squadra e soprattutto eliminare quelle ingenuità che sistematicamente vengono pagate a caro prezzo.

Lo ribadisce anche mister Enrico Pozzi. “Veniamo da due prestazioni - commenta - in cui, rispetto al passato, abbiamo costruito di più, pur senza riuscire a concretizzare. Potrebbe essere questo un buon punto di partenza in vista della gara di domani a Classe. Certamente dobbiamo ancora migliorare tanto per sperare di salvarci, ma soprattutto dobbiamo scendere in campo più concentrati, essere più presenti per tutto l’arco dei novanta minuti, in quanto appena sbagli gli avversari ti castigano. Domani vincerà chi ha più fame, chi ha più voglia di fare punti, per questo dobbiamo andare a Classe molto combattivi, pronti a controbattere colpo su colpo e, soprattutto, dobbiamo mettere molta attenzione per evitare errori fatali. Nulla da dire sulla motivazione della squadra perché i ragazzi sono sempre molto carichi e si impegnano in allenamento”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Del Duca, comincia il girone di ritorno nella vicina Classe. "Dobbiamo migliorare tanto per salvarci"
RavennaToday è in caricamento