rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Ravenna ospite della Tritium, Dossena: "Partita dieci volte più difficile da preparare di quella col Rimini"

"Dobbiamo essere sotto l’aspetto della concentrazione, della determinazione, della voglia la stessa squadra che siamo stati domenica"

Dimenticare subito la vittoria contro il Rimini, sembra un paradosso ma sarà il mantra che accompagnerà gli uomini di Dossena nella trasferta di Trezzo sull’Adda per affrontare la Tritium. La bella vittoria nel derby va infatti immediatamente archiviata, occorre focalizzarsi su un match che nasconde tantissime insidie e che, affrontare senza la giusta concentrazione, rischierebbe di rendere vano quanto fatto contro la capolista.

La Tritium è una squadra in piena lotta per la salvezza, con grande fame di punti e di difficile interpretazione. Con l’arrivo della nuova proprietà ad inizio stagione la rosa è stata soggetta di continui stravolgimenti, un mercato sempre in continua evoluzione che ha visto più di quaranta movimenti in entrata finché le finestre di tesseramento erano aperte. Da cinque gare sulla panchina dei lombardi siede Paolo Tanelli che al momento ha un bilancio di 2 vittorie 1 pareggio e 2 sconfitte, una squadra che, come prevedibile, diventa temibile soprattutto tra le mura amiche dove ha conquistato 19 dei 27 punti in classifica. I punti in questa fase di campionato valgono doppio, non solo per chi lotta per salvarsi, ma anche per chi, come il Ravenna, lotta per le posizioni di vertice e di certo Andrea Dossena avrà catechizzato a dovere i suoi.

A Trezzo servirà il miglior Ravenna possibile per portare a casa tre punti che sarebbero fondamentali da un lato per tenere sotto pressione il Rimini capolista e dall’altro per tenere a debita distanza un lanciassimo Lentigione che sta cercando di riagguantare la piazza d’onore. Ravenna che si presenterà contro la Tritium al completo, giocatori che hanno lavorato con la giusta intensità e senza particolari intoppi in questi due giorni. Dal punto di vista disciplinare rimangono in diffida Calì e Polvani.

Non sottovaluta di certo la trasferta in Lombardia il tecnico giallorosso Andrea Dossena: "È una partita difficilissima da preparare, dieci volte più di quella contro il Rimini. Tra ieri e oggi ho cercato di ricaricare le energie mentali dopo una partita che ha fatto scaricare l’adrenalina. Dobbiamo essere sotto l’aspetto della concentrazione, della determinazione, della voglia la stessa squadra che siamo stati domenica. Affrontiamo una squadra che ha qualità e cerca di fare gioco, dobbiamo stare attenti perché davanti possono farci male".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna ospite della Tritium, Dossena: "Partita dieci volte più difficile da preparare di quella col Rimini"

RavennaToday è in caricamento