rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Calcio

Qualche rammarico nell'ultimo weekend per le giovanili del Faenza calcio

Sconfitta pesante per l'Under 17, continuano a vincere Under 16 e 14

L’Under 19 Juniores del Faenza di Nicola Cavina dopo la conclusione del girone di andata al secondo posto a due punti dal SanpaImola, tornerà in campo tra un mese l’8 gennaio al “Neri” contro il Bagnacavallo per la prima gara del girone di ritorno. Si ferma la serie positiva dell’Under 17 Elite (2005) di Alberto Fiorentini che perde nettamente 0-5 a Ravenna. Prossima gara il 12 dicembre (ore 10.30) in casa della Savignanese. Un pari per l’Under 16 regionale (2006) di Matteo Negrini che al campo “San Rocco” supera agevolmente 5-1 il Futball Cava Ronco grazie ai gol di Zoli, Logozzo, Bertozzi, Solaroli e Savioli. Nel prossimo turno, 12 dicembre (ore 10.30), ancora in casa i giovani biancoazzurri saranno impegnati contro il Forlimpopoli nella prima giornata di ritorno.

L’Under 15 Elite (2007) di Alessandro Fabbri perde in casa 2-3 con il Corticella. Questa volta i manfredi hanno molto da recriminare per le decisioni dell’arbitro, un faentino tra l’altro, che ha espulso il mister Fabbri e negato un rigore evidentissimo, con gli stessi avversari sorpresi e increduli per la decisione. Di Fantinelli e Monti i gol biancoazzurri. Prossimo match il 12 dicembre (ore 10.30) al “Bruno Neri” contro la Savignanese, prima partita del girone di ritorno. Ancora una goleada per l’Under 14 (Giovanissimi 2008) di Francesco Di Nunzio che travolge in trasferta anche il Bagnacavallo 7-2 con la tripletta di Collina, la doppietta di Di Mauro, i gol di Marwan e Tronconi. Ora una lunga sosta per tornare in campo nel girone di ritorno il 23 gennaio in trasferta a Imola contro il Tozzona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualche rammarico nell'ultimo weekend per le giovanili del Faenza calcio

RavennaToday è in caricamento