Calcio

Pomeriggio da dimenticare: il Ravenna perde 3-0 in casa col Carpi

Prima sconfitta interna del campionato, Ravenna che resta a -6 dal Rimini capolista

Il Ravenna cade tra le mura amiche e sciupa l'occasione di portarsi a -3 dalla capolista Rimini. Nel recupero della 15esima giornata di ritorno i giallorossi vengono sconfitti con un netto 3-0 al Benelli dall'Athletic Carpi. Si tratta del primo ko interno in campionato, nel tabellino marcatori finiscono anche due ex giallorossi come Bolis e Raffini. Al 5' emiliani già in vantaggio grazie alla punizione imprendibile dal limite dell'ex Bolis che non dà scampo a Botti. Un quarto d'ora più tardi un'incomprensione tra Antonini e l'estremo difensore di casa permette ad un altro ex giallorosso, Raffini, di raddoppiare il vantaggio carpigiano. Nella ripresa il Ravenna prova a rimettersi in partita ma a segnare il terzo gol è ancora il Carpi, che chiude la contesa con Sivilla in contropiede all'86'. Nel turno infrasettimanale del 4 maggio i giallorossi saranno di scena a San Mauro Pascoli, mentre il Rimini (a +6 con 4 giornate restanti di campionato) proprio a Carpi. 

Ravenna-Carpi (Foto Massimo Argnani)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomeriggio da dimenticare: il Ravenna perde 3-0 in casa col Carpi
RavennaToday è in caricamento