rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Calcio

Il Sanpaimola torna da Coriano con 3 punti e l'ottava posizione in classifica

Ottavo posto solitario per il Sanpaimola, che al termine di una splendida domenica sfrutta i risultati giunti dagli altri campi, oltre alla fondamentale vittoria 2-1 a Coriano per avanzare in classifica

Ottavo posto solitario per il Sanpaimola, che al termine di una splendida domenica sfrutta i risultati giunti dagli altri campi, oltre alla fondamentale vittoria 2-1 a Coriano per avanzare in classifica, avvicinandosi al “gruppone” di testa e mettendo 3 mattoni di disavanzo rispetto alle inseguitrici. E’ una vittoria importante per mister Tinti che vede ripagato il buon lavoro settimanale. Viste le sconfitte di San Pietro in Vincoli (0-3 a Riccione), del Valsanterno (0-1 a Casalfiumanese contro il Cava Ronco), del Del Duca Grama 1-2 in casa contro la Savignanese) e del Cotignola (0-3 a Russi), il Sanpaimola sfrutta nel migliore dei modi l’intera posta in palio incassata a Coriano: mentre ci si avvia alla metà del girone di ritorno, infatti, i ragazzi di mister Tinti staccano sul +3 Del Duca Grama e San Pietro in Vincoli, le prime inseguitrici, mentre tornano a ridosso proprio del Coriano, ora a -4. Domenica 20 febbraio, alle 14,30, la partita che potrebbe valere una stagione: al “Buscaroli” di Conselice arriverà il Valsanterno alla ricerca di 3 punti vitali per la classifica e per la lotta salvezza. Per il Sanpaimola sarà un match chiave per capire se potrà aspirare alla fascia superiore.

La partita

Ottima prima mezzora per i giallorossoblu (in canotta bianca da trasferta), che partono forte e registrano una bella occasione di Pagani nei primi scampoli di gara ed il gol su rigore che sblocca il match di Manuel Prati. Il nuovo acquisto proveniente dal Granamica, al 20’ insacca la rete del vantaggio ospite, dopo il fischio arbitrale per un atterramento di bomber Bonavita. Immediatamente dopo il calcio di rigore, Sanpaimola ancora pericoloso con una grandissima azione personale di Bonavita che, di nuovo a tu per tu con il portiere, si fa parare il tiro in calcio d'angolo. Al 35’, la doccia fredda. Una disattenzione degli ospiti, sulla fascia sinistra, favorisce il cross dei padroni di casa: controllo rasoterra al limite dell'area dove Stanco impatta e calcia molto bene a fil di palo. E’ l’1-1 con cui si arriva all’intervallo.

Il secondo tempo vede un ritmo molto più alto, con le due formazioni che si affrontano con maggior grinta e determinazione, sfidandosi a viso aperto. Il Coriano non conclude quasi mai verso Santopolo, mentre il Sanpaimola aumenta l’intensità e la propria pericolosità. A mezzora dal triplice fischio, calcio d’angolo per gli ospiti sulla fascia destra d’attacco: in mezzo all’area si accende una mischia e capitan Michael Mengolini è abilissimo a piazzare la zampata sotto alla traversa che sarà decisiva per la vittoria. E’ la rete del 2-1. Ed è la rete numero 3 in stagione per il capitano giallorossoblu. Il Coriano non ci sta e si butta in attacco con un buon forcing negli ultimi 20’, cercando di sfruttare la propria fisicità all’interno dell’area. Ma il Sanpaimola regge molto bene in difesa, tentando più volte di azzeccare il contropiede giusto per chiudere anticipatamente la contesa, senza agguantare il 3-1.

Tabellino

TROPICAL CORIANO-SANPAIMOLA 1-2 (p.t. 1-1)

Reti: 20’ rig. Prati (S), 35’ Stanco (C), 59’ Mengolini (S)

Coriano: Pollini, Galassi, Perazzini, Stanco, Anastasi, Costantini, Vagnarelli (69’ Fabbri), Mularoni (86’ Caldari), Canini, Vitaioli (64’ Greppi), Tomassini (79’ Tonini). A disp: Bascucci, Deluigi, Palazzi, Santarini, Matteoni. All: Bucci

Sanpaimola: Santopolo, Mazza, Cerasuolo, Mengolini, Landini, Ragazzini, Suzzi, Prati, Bonavita, Pagani, S.Alessandrini. A disp: Baldani, Galassi, Simeoni, Mazzacan, Cornacchione, Diaby, Regoli, Strazzari, Carbone. All: Tinti

Arbitro: Bruschi di Ferrara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Sanpaimola torna da Coriano con 3 punti e l'ottava posizione in classifica

RavennaToday è in caricamento