Bagnacavallo, al "Secondo Ricci" la terza edizione del campus di calcio

Alla serata è intervenuto il vicesindaco Matteo Giacomoni, che ha testimoniato la vicinanza dell'Amministrazione comunale al Bagnacavallo Calcio

Ha preso il via presso lo stadio comunale “Secondo Ricci” la terza edizione del campus estivo del Bagnacavallo Calcio per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni.  Alla fine della prima seduta del campus, mercoledì, si è celebrata la chiusura della stagione agonistica 2015/2016 del settore giovanile del Bagnacavallo Calcio assieme a moltissimi ragazzi e ai loro genitori. "Si è trattato - hanno sottolineato i responsabili- di un anno importante di crescita di tutta la società sportiva, che raccoglie dodici squadre Figc dall'annata 2010 fino al 2000 per un totale di circa 200 tesserati. E la nostra volontà è quella di continuare a crescere ancora".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla serata è intervenuto il vicesindaco Matteo Giacomoni, che ha testimoniato la vicinanza dell'Amministrazione comunale al Bagnacavallo Calcio. Al campus, che si tiene ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 18.30 alle 20 fino al 29 giugno, partecipano circa quaranta giovanissimi. Per la prima volta quest'anno è stata introdotta una collaborazione con un'altra società sportiva bagnacavallese, la Fulgur pallavolo, che partecipa con le sue ragazze e i suoi ragazzi a qualche seduta del campus. Sono previsti inoltre incontri con alcuni personaggi del calcio locale. L'iniziativa ha il patrocinio del Comune.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento