Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Canottaggio, un oro, un argento e un bronzo al Meeting Nazionale

Due belle giornate di gare con circa 800 atleti in gare provenienti da 39 società di 6 regioni: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Marche, Toscana, Puglia

Tre medaglie di tre colori diversi. Li vince la Canottieri Ravenna al Meeting Nazionale di Società, Universitari e Master, svoltosi nel bacino di case della Standiana sabato 8 e domenica 9 maggio. Due belle giornate di gare con circa 800 atleti in gare provenienti da 39 società di 6 regioni: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Marche, Toscana, Puglia. Un meeting molto ricco di giovani e meno giovani, essendo riservato agli atleti che non hanno preso parte al 1° Meeting Nazionali di Piediluco.

Per la Canottieri Ravenna un successo organizzativo, grazie ai tanti volontari che hanno reso possibile l’evento, e un bel trittico di medaglie: oro, argento e bronzo. L’oro è vinta da Novella Savorani nel doppio Esordienti femminile in coppia con Emily Milani della Timavo, davanti al Firenze. Una bella gara e una bella soddisfazione per la giovane ravennate, che è anche giunta quarta nel singolo Esordienti femminile. È l’ammiraglia ravennate, che per l’occasione ha schierato una serie di vecchie glorie, a conquistare l’argento nell’otto Over 17. La barca della Canottieri Ravenna era composta da Fabrizio Borghesi, Riccardo Pozzi, Federico Cervellati, Mattia Dari, Federico Vannini, Donato Traversa, Paolo Platamone e Marcello Miani, con timoniere Alice Casadei. L’otto ha chiuso col tempo di 6:46:42, a sei secondi dal misto Cus Ferrara, Trieste, PadovaCanottaggio e Ginnastica Triestina. Terzo posto e medaglia di bronzo per il quattro di coppia Over 17 composto da Fabrizio Borghesi, Mattia Dari, Donato Traversa e Federico Cervellati a 7 secondi dall’oro della Ginnastica Triestina e 4 dal Limite.

Oltre le tre medaglie, anche una serie di ottimi piazzamenti per i canottieri ravennati. Quarto posto per il quattro di coppia Cadetti di Luca Fusconi, Riccardo Berti, Riccardo Lenzi, Christian Vittori. I ravennati poi si sfidano nel doppio Cadetti, dove giungono quarti Fusconi e Berti, mentre settimi Lenzi e Vittori. Sempre Christian Vittori conquista un altro quarto posto nel quattro di coppia cadetti, questa volta a bordo dell’imbarcazione dalla rappresentativa dell’Emilia Romagna nella gara dedicata agli equipaggi regionali, assieme a Faccili e Sitta del Cus Ferrara e Balduzzi della Vittorino da Feltre. Un quarto ed un quinto posto per Arianna Putyak nel quattro di coppia Under 17 e nel doppio Under 17 assieme ad Alessia Federici del San Miniato. Bel quinto posto per Filippo Laghi nel singolo Over 17, considerando che era la sua prima gara sulla distanza dei 2000 metri.

Nel singolo under 17, quinto posto in batteria per Fabio Castellucci e sesto posto per Giovanni Bellotti che non riescono ad accedere alla finale.I due giungono poi ottavi nel doppio Under 17. Nel singolo Allievi B2 maschile, sesto posto per Tommaso Legnaro Resca. Ottavo posto, infine, lo stesso Tommaso assieme ad Alessandro Mazzotti nel doppio Allievi B2 Non si ferma il canottaggio ravennate: l’8 e 9 maggio, infatti, la squadra agonistica della Canottieri Ravenna scenderà in acqua a Piediluco per il 2° Meeting Nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio, un oro, un argento e un bronzo al Meeting Nazionale

RavennaToday è in caricamento