Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Canottieri Ravenna: oro, argento e bronzo al Festival dei Giovani

A fare la parte del leone è Christian Vittori, che mette lo zampino in tutte e tre le medaglie conquistate dalla squadra ravennate sul lago di Varese

Dopo la squadra agonistica, per la Canottieri Ravenna è il momento dei giovanissimi di portare a casa delle medaglie pesanti. E lo fa al Festival dei Giovani, svoltosi dall'1 al 3 luglio sul lago di Varese, dove la squadra allenata da Giacomo Gasperoni ottiene un oro, un argento e un bronzo. Giunta ormai alla 32a edizione, la più grande manifestazione di canottaggio a livello nazionale rivolta agli atleti dai 9 ai 14 anni ha visto in gara più di 1700 ragazzi e ragazze. 

A fare la parte del leone è Christian Vittori, che mette lo zampino in tutte e tre le medaglie conquistate dalla Canottieri Ravenna. L’oro lo conquista il sabato nella serie di finali del singolo Cadetti maschile, davanti a Caldè e Adria. L’argento, invece, lo conquista la domenica, sempre nel singolo Cadetti maschile, preceduto solo dal singolista del Telimar. La medaglia di bronzo invece viene vinta dal doppio Cadetti maschile: assieme a Vittori in barca c’è Riccardo Lenzi. La coppia ravennate conquista il terzo gradino del podio dietro a Limite e Firenze. 

Oltre alle tre medaglie, altri bei piazzamenti per i giovanissimi ravennati. Sesto posto per il quattro di coppia Cadetti nella gara riservata agli equipaggi regionali: la barca dell’Emilia Romagna, composta in toto dagli atleti ravennati Riccardo Berti, Luca Fusconi, Riccardo Lenzi e Christian Vittori, chiude al sesto posto dietro Liguria, Puglia, Sicilia, Lazio e Toscana. Sesto posto anche per Luca Fusconi e Riccardo Berti nel doppio Cadetti maschile. Berti, Fusconi e Lenzi gareggiano anche in singolo sia il sabato che la domenica: Sesto e ottavo posto per Lenzi, settimo e ottavo posto per Berti, sesto e ottavo posto anche per Fusconi.

Con queste belle prestazioni non si ferma l’estate remiera della Canottieri Ravenna: è infatti il momento delle competizioni internazionali: il prossimo appuntamento sono i Mondiali Junior che si terranno a Plovdiv (Bulgaria) dall’11 al 15 agosto. Il 18 luglio parte il raduno pre-mondiale a Piediluco. Oltre a Marco Prati, fresco campione italiano e già qualificato per i mondiali nella specialità del singolo, vi parteciperà un altro ravennate: è Victor Kushnir, fratello di Alexandra, che giocherà le sue carte per strappare una convocazione per la Bulgaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottieri Ravenna: oro, argento e bronzo al Festival dei Giovani

RavennaToday è in caricamento