Canottieri Ravenna, un argento e due bronzi agli Italiani Master

In questo 2020 decisamente anomalo, la Canottieri Ravenna è stata infatti scelta per fare ripartire le gare di canottaggio in Italia

Un argento e due bronzi, ma soprattutto un ritorno alla normalità. Che non è solo quella delle medaglie, ma delle gare. In questo 2020 decisamente anomalo, la Canottieri Ravenna è stata infatti scelta per fare ripartire le gare di canottaggio in Italia, organizzando i Campionati Italiani Master che si sono tenuti sabato 5 e domenica 6 settembre nel bacino di casa della Standiana. Un format completamente nuovo per via delle regole imposte dalla pandemia: distanziamento, misurazione della temperatura, accessi contingentati, precauzioni e sanificazioni. Un grande lavoro di squadra quello della Canottieri Ravenna e della Delegazione Regionale FIC Emilia Romagna, capaci di mettere in campo decine e decine di volontari per gestire l’organizzazione di una gara che ha visto più di 400 atleti per un totale di 65 società italiane rappresentate. Ma torniamo alle gare della Canottieri: in barca vi erano i veterani, divisi per categorie di età.

L’argento è arrivato dal quattro di coppia Master B (36-42 anni di media) composto da Fabrizio Borghesi, Marcello Miani, Donato Traversa e Thomas Cervellati. Dopo una gara entusiasmante condotta sempre in testa, la barca ravennate è stata superata sul traguardo dalla Ginnastica Triestina sul traguardo. Il tempo finale del quartetto ravennate è stato 3:14:72, un secondo dall’oro. Terzo il Pescate I due bronzi arrivano dai singolisti. Prima è Francesco Pozzi a conquistarlo nel singolo Master A (27-35 anni). Una gara sempre all’attacco per Pozzi, che giunge sul traguardo col tempo di 3:35:04, poco distanziato da Pontedera e Varese che si spartiscono i primi due gradini del podio. Il secondo bronzo è vinto invece da Donato Traversa nel singolo Master B. Dopo una partenza formidabile, Traversa è bravo nel mantenere il ritmo alto e a ingaggiare un finale punta a punta col Nettuno che lo supera sul traguardo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Primo Vigili del Fuoco Carrino, secondo Nettuno, terza la Canottieri Ravenna in 03:41:15 Sfugge di un soffio la medaglia di bronzo a Gianni Sassoli nel singolo Master E (55-59 anni). Nella gara vinta dalla Canottieri Retica, solo un secondo divide il singolista del Ravenna dal bronzo del Cus Torino e tre secondi dall’argento del Limite. Sempre nella categoria Master E, per la Canottieri Ravenna giungono altri due piazzamenti: il sesto posto di Vincenzo Petruzzellis e Marco Mura Alberti nel doppio, e l’ottavo posto del quattro di coppia composto da Roberto Focaccia, Andrea Borghesi, Vincenzo Petruzzellis e Marco Mura Alberti Per la Canottieri Ravenna sarà ora il momento dei giovani, che parteciperanno ai Campionati Italiani Ragazzi, Junior, Under 23, Pesi Leggeri e Assoluti che si terranno a Varese dal 15 al 19 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento